Lazio, Signori : “Immobile non si discute, Sarri ha bisogno di tempo”

Beppe Signori è stato una leggenda della Lazio. Ieri ai microfoni di Lazio Style Chanel ha rilasciato un’intervista su Sarri, Immobile e la Nazionale. LAZIO – LE PAROLE DI BEPPE SIGNORI “Sto bene, sono stati anni difficili ma l’importante è guardare al futuro e riprendere la mia vita. Sono stato un idolo dei tifosi, sono […]

Beppe Signori è stato una leggenda della Lazio. Ieri ai microfoni di Lazio Style Chanel ha rilasciato un’intervista su Sarri, Immobile e la Nazionale.

LAZIO – LE PAROLE DI BEPPE SIGNORI

Sto bene, sono stati anni difficili ma l’importante è guardare al futuro e riprendere la mia vita. Sono stato un idolo dei tifosi, sono contento di quello che sono riuscito a fare con la maglia della Lazio, è stato un onore. Un idolo, come lo è ora Immobile. Ciro merita tutto questo, è giusto che la corona ce l’abbia anche lui perché è un grande bomber e giocatore. Le situazioni in Nazionale sono diverse, io purtroppo giocavo in un ruolo diverso da quello che avevo nel club. Gli attaccanti vengono considerati solo se segnano, Immobile in Nazionale ha avuto qualche problema come tanti altri bomber del passato ma il suo valore non si discute. Il problema della Nazionale parte da lontano, non solo dall’eliminazione. I settori giovanili abbandonati si stanno segnalando da anni, se i giovani calciatori italiani non trovano spazio nei rispettivi club, il problema è generale e non riguarda i singoli. La Lazio di Sarri ha bisogno di tempo, era prevedibile vedere un anno di alti e bassi“.

SEGUICI SU FACEBOOK

CALCIOMERCATO LAZIO – RONALDO CHIAMA MILINKOVIC

 

 

 

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS

ULTIME NOTIZIE