Roma, cori contro la Lazio, la procura federale apre un’inchiesta

La festa della Roma per la vittoria della Conference League si è trasformata in ossessione verso la Lazio, la procura federale ha deciso di aprire un'inchiesta

Zaniolo contro tifosi della Lazio
Zaniolo contro tifosi della Lazio

La Roma vince la Conference League, ma fa una grande caduta di stile. La festa per la vittoria si è trasformata in ossessione contro la Lazio. Dai cori agli striscioni di tifosi e giocatori e giallorossi (LEGGI QUI IL RECAP DELLA FESTA). La procura federale non ci sta ed ha deciso di aprire un’indagine a riguardo.

ROMA – CORI CONTRO LA LAZIO : INTERVIENE LA PROCURA FEDERALE

Come successo per la festa scudetto del Milan, la procura federale ha messo nel mirino giocatori e società giallorossa per aver violato i principi di correttezza sportiva. Precisamente la procura condanna la Roma di non aver rispettato l’articolo 4 del codice di giustizia sportiva. La società con a capo Friekdin non si è ancora esposta a riguardo.

SEGUICI SU TWITTER

CALCIOMERCATO LAZIO – RINNOVANO PATRIC E REINA