mercoledì, Aprile 17, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

Frosinone, Di Francesco su Valeri e sfida contro la Lazio

I dettagli sulla prossima partita tra Frosinone e Lazio, che si terrà domani alle 20:45 al Benito Stirpe. Eusebio Di Francesco, il tecnico dei ciociari, ha presentato la sfida durante una conferenza stampa. Ha sottolineato che non si tratta della prima volta che affrontano un avversario che cerca di riscattarsi dopo aver commesso errori.

PUBBLICITA

Il tecnico ha inoltre evidenziato che la Lazio avrà il vantaggio di poter contare su calciatori precedentemente squalificati, pertanto bisognerà affrontarla con cautela dato che possiede giocatori con la capacità di cambiare l’esito della partita in ogni momento. Tuttavia, ha assicurato di non ritenere probabile che Lazio cambierà molto rispetto alle precedenti partite e che, da parte loro, affronteranno l’incontro con la massima determinazione per ottenere risultati.

Riguardo all’aspetto psicologico e quello tecnico-tattico, Di Francesco ha dichiarato che spesso discute con i suoi calciatori del concetto di cattiveria agonistica. Secondo lui, per giocare a certi livelli, l’ambizione e la cattiveria devono essere innati in ogni atleta, indipendentemente dal loro carattere. Vorrebbe infondere più certezze che incertezze nella squadra e apportare il minor numero di cambiamenti possibili in questa fase. Ha anche aggiunto che tutti i terzini sono disponibili e che Valeri si è allenato. Sono possibili alcuni cambiamenti, ma sarà fatto il possibile per mantenerli al minimo.

Di Francesco ha inoltre sottolineato che entrambe le squadre avvertiranno la pressione, vista la situazione diversa in cui si trovano. Le partite diventano sempre più decisive e ogni punto da conquistare è sempre più importante. Ha ammesso che la classifica del Frosinone è sorprendentemente negativa rispetto al percorso fatto finora e ha ribadito che sarebbe sbagliato pensare che ciò sia dovuto unicamente agli aspetti agonistici e non a quelli mentali. L’approccio alla partita sarà quindi fondamentale. Infine, ha rivelato che la scelta su chi giocherà è già stata fatta e che Kaio Jorge, Cheddira e Cuni sono tutti in buone condizioni, avendo tutti seguito bene gli allenamenti.

Fonte

Laziochannel è presente anche sul servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

LIVE NEWS