LA NOSTRA STORIA L’ex attaccante Giuseppe Galderisi

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

LA NOSTRA STORIA Giuseppe Galderisi

nasce a Salerno il 22 marzo 1963. Era soprannominato Nanu. Cresce a Trecasali, provincia di Parma. Gioca nelle giovanili della Vietri-Raito, nel salernitano. A quattordici anni e mezzo è acquistato dalla Juventus. Ad agosto del 1980 esordisce in prima squadra. Coi bianconeri gioca altri due campionati vincendo due scudetti e una Coppa Italia.

Nel 1983 Giuseppe Galderisi passa all’Hellas Verona. Nella stagione successiva contribuisce alla conquista dello storico scudetto scaligero. Nel 1986 si trasferisce al Milan. Nell’annata 1986-1987 vince il Mundialito per club. La stagione successiva scende in Serie B con la Lazio, centrando la promozione in A. Dopo una sola stagione in maglia biancoceleste torna al Verona. Nella stagione 1989/90 si trasferisce al Padova dove milita per sei anni. Termina la carriera da calciatore negli U.S.A. giocando due stagioni con i New England Revolution e i Tampa Bay Mutiny, nella Major League Soccer.

Conta dieci presenze con la Nazionale italiana. Partecipa al Mondiale 1986 giocando tutte le gare disputate in Messico. A gennaio 2004 è colpito da un attacco cardiaco, da cui si è ripreso, mentre stava rientrando a casa in compagnia della moglie Perla. Terminato di giocare diviene allenatore. Guida Cremonese, Mestre, Giulianova, Gubbio, Viterbese, Sambenedettese, Avellino, Foggia, Pescara, Arezzo, Benevento, Triestina, Salernitana. A gennaio 2014 si trasferisce in Portogallo per allenare l’Olhanense, squadra di Primeira Liga. In seguito guida Lucchese e Gubbio. Attualmente allena la Vis Pesaro.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA