Calciomercato. Anche l’agente manda segnali chiari. Via dalla Lazio?

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Il risorgere del dilemma sul futuro di Mattia Zaccagni alla Lazio è attualmente in evidenza. L’agente, Mario Giuffredi durante una recente intervista con ilgiornaledellosport.net, ha esposto che le discussioni sul contratto sono in stallo da più di un mese. Ha inoltre insistito sul fatto che le prospettive di un accordo pare siano piuttosto scarse.

Scarse comunicazioni dopo quaranta giorni

Secondo Giuffredi, nessuno dalla Lazio si è avvicinato a lui per discutere il rinnovo del contratto di Zaccagni negli ultimi quaranta giorni. Lamenta l’attitudine apparentemente indifferente del presidente della Lazio, Lotito, verso la risoluzione della questione. A suo giudizio, se assicurarsi il mantenimento di Zaccagni fosse una delle priorità di Lotito, avrebbe già trovato il tempo per gestire la questione.

La chiusura del contratto sembra lontana

L’agente ha inoltre rivelato che, considerando l’ultima proposta contrattuale ricevuta dalla società, un accordo sembra essere fuori portata. A causa dell’impasse attuale, sta contemplando tutte le opzioni disponibili per il futuro di Zaccagni, incluso potenzialmente esplorare le opportunità altrove durante l’estate.


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA