Ravanelli sulla preparazione di Igor Tudor

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Fabrizio Ravanelli sull’allenamento di Igor Tudor alla Lazio: “Sarà un inferno”

Fabrizio Ravanelli ha condiviso il suo punto di vista sui piani di Igor Tudor per la Lazio durante un’intervista concessa a TvPlay. Ravanelli ha fornito alcune opinioni interessanti e contrapposte sulla strategia dell’allenatore.

Il tocco Juventus di Tudor

Ravanelli ha esaminato i metodi di Tudor, sottolineando il suo stile simile a quello della Juventus. In particolare, ha parlato della motivazione che Tudor ha dato a Castellanos prima di un match importante contro Bremer. Le parole di Tudor, secondo Ravanelli, mostrano i progressi che ha fatto come allenatore dalla sua esperienza con lo staff di Pirlo. La conferenza stampa prima della partita è stata un altro momento che Ravanelli ha notato come esempio dell’abilità di Tudor di ispirare fiducia nei suoi giocatori.

Mandas sorprende

Ravanelli ha anche menzionato Mandas come una sorpresa. Nonostante abbia partecipato a poche partite, l’ex attaccante ritiene che la Lazio abbia due giocatori di grande talento. Ha esaltato la squadra per il suo promettente futuro, non importa come finirà quest’anno.

Una preparazione come nessuna altra

Andando avanti, Ravanelli ha affermato che la preparazione di Tudor sarà “un inferno”, ma alla fine, i giocatori “voleranno”. Ravanelli prevede una squadra intensa ed aggressiva da parte della Lazio sotto Tudor, che guiderà avversari in battaglia. Inoltre, ha notato la necessità di una squadra più ampia per mantenere alti livelli di energia per la stagione, citando il calo di energia della Juventus durante una partita di Coppa Italia.


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA