Filippo Roma (Le Iene): “Un eventuale sorpasso della Lazio sulla Roma sarebbe davvero tragico”

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Filippo Roma, l’inviato del celebre programma televisivo Mediaset “Le Iene”, ha recentemente espresso il suo parere sulla situazione delle due squadre di calcio romane in vista del finale del campionato. Mancano solo due giornate e il contesto è carico di tensione e aspettative.

L’intervista a Tag24

Nel corso di un’intervista con Tag24, Filippo Roma ha analizzato la battaglia per il sesto posto che vede protagoniste Roma e Lazio. La competizione tra le due squadre non si limita solo al campo di gioco, ma ha anche implicazioni significative nel panorama europeo.

Le preoccupazioni di Filippo Roma

Secondo Roma, il rischio principale per la squadra giallorossa è di dover guardare costantemente alle proprie spalle. Ha dichiarato: “La Roma deve guardarsi assolutamente dietro, perché Dio non voglia che possa finire con l’Atalanta che vince l’Europa League e la Lazio che arriva sesta ed entra in Champions. Dopo aver contribuito a migliorare il ranking italiano, con le sue ottime prestazioni in Europa, la Roma si troverebbe davvero beffata. I biancocelesti in Champions e la Dea vincitrice in Europa sarebbe davvero il peggio che può succedere.”

La scenario ipotizzato

Filippo Roma ha quindi delineato uno scenario in cui la Roma, nonostante gli sforzi per migliorare il ranking italiano con le sue prestazioni europee, potrebbe essere sorpassata dalla Lazio e dall’Atalanta. Questo porterebbe ad una situazione paradossale dove i biancocelesti approderebbero in Champions League, mentre la Roma rimarrebbe esclusa dalla competizione europea più prestigiosa.

In conclusione, il derby romano per il sesto posto assume connotati di importanza cruciale non solo per il prestigio locale ma anche per le ripercussioni a livello europeo. Il finale di campionato si preannuncia dunque ricco di colpi di scena e di emozioni forti per i tifosi delle due squadre.


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA