Gasperini sfotte la Roma: “La partita con la Fiorentina è stata posticipata per un grave problema, non per codice giallo”

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Gasperini si Pronuncia riguardo il Match Rinvato con la Fiorentina dopo la Vittoria sulla Salernitana

Al concludersi della partita contro la Salernitana, il tecnico Gasperini ha rilasciato alcune osservazioni in conferenza stampa. Il suo discorso ha toccato vari punti, tra cui il match rinviato con la Fiorentina, rispondendo in tal modo ai commenti di De Rossi fatti la sera precedente.

Gasperini parla di Fiorentina e Roma

Gasperini ha esposto: “Sia per la partita con il Marsiglia che con la Roma, possiamo contare su un pubblico molto teso. A Roma, ci aspettiamo un afflusso massiccio di fan per supportarci. La partita che ha richiesto più preparazione è stata indubbiamente questa, per le altre dedicheremo ancora maggiore attenzione. La prossima gara della domenica non è determinante, soltanto quando i risultati matematici saranno definitivi potremmo partire con nuovi ragionamenti.”

Il Problema del Match Rinvato con la Fiorentina

Il tecnico ha poi proseguito, parlando della partita rinviata con la Fiorentina: “Desidero fare una precisazione. Non è responsabilità nostra se la data del recupero della partita con la Fiorentina non è ancora conosciuta. Tale incertezza ci ha messi in difficoltà, dato che avremmo preferito giocare precedentemente, ma ciò non è stato possibile. Dal momento stiamo affrontando una serie di partite intense tre volte a settimana.”

Il Difetto di un Calendario Serrato

Infine, Gasperini ha lamentato l’intenso calendario delle partite: “Purtroppo, in quell’occasione, è accaduto qualcosa di veramente tragico, e bisogna comprendere che non si trattava di una situazione normale. Noi non abbiamo ottenuto alcun vantaggio da questa situazione, dev’essere ben chiaro. Anzi, osservare la classifica e vederci indietro rispetto alle altre squadre può avere un impatto psicologico. Ci hanno imposto anche il recupero della partita con l’Inter tra il Milan e il Bologna, un incontro che per noi è risultato negativo. Questo è un problema legato alla densità delle partite e non è una decisione che dipende da me o dalla società.”


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA