Prossima Partita

Classifica

LEGGI ANCHE

Lega Serie A risponde alla lettera di Roma, Milan, Inter e Juve in seguito alla sfiducia di Casini

Sullo stesso argomento

In risposta alla lettera inviata da Milan, Juventus, Inter e Roma, che sostanzialmente rimuovevano Lorenzo Casini da una posizione di fiducia, la Lega Serie A ha prontamente reagito. La Lazio è rimasta fuori dal calderone.

PUBBLICITA

La posizione della Lega Serie A

Fonti confidenziali all’interno della Lega Serie A hanno riferito all’ANSA, sostenendo che le proposte avanzate per garantire maggiore potere e autonomia per l’organismo di governo del calcio italiano, furono iniziate sotto la guida di tutti i club. Il messaggio esplicito sembra essere che le decisioni prese non sono il prodotto di un’unica azione autonoma, ma piuttosto il risultato di un consenso comune.

Intervento dei club

Ciononostante, il documento che è stato successivamente approvato dall’Assemblea non è mai stato rappresentato al grande pubblico come votato all’unanimità. Più specificamente, queste stesse fonti interne hanno voluto sottolineare il fatto che, fin dal giorno in cui l’Assemblea ha presentato il documento, è stato dichiarato che solo quattro squadre si erano astenute dal voto.

Specificità del disaccordo

Le obiezioni di questi quattro club, infatti, non erano in opposizione a tutto il contenuto, ma piuttosto focalizzate su un singolo punto: la proposta relativa alla struttura del campionato, che dovrebbe vedere 20 o 18 squadre partecipanti. Questo sembra essere l’elemento che ha suscitato la maggiore discordia.


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS