Mercato, ieri vertice Pioli-Tare

Dimenticare la delusione per la mancata Champions e concentrarsi con convinzione sui due obiettivi rimasti, campionato ed Europa League. Questo il diktat ai suoi ragazzi di Stefano Pioli, che deve affrontare anche il problema di una rosa che va necessariamente rinforzata. E proprio di questo il tecnico parmense ha parlato ieri con il ds Tare nel corso di un vertice di mercato. Argomento principale ovviamente l’attaccante, con i due principali obiettivi, Gilardino Matri, ormai a sfumare (l’ex viola è quasi del Palermo, mentre per il rossonero manca pochissimo per il trasferimento al West Ham). Si fa dura dunque per i vertici dell’aquila, che però per raddrizzare una stagione iniziata non come ci si sarebbe aspettati. Precisamente 72 ore, fino a lunedì, quando il calciomercato chiuderà i battenti e finalmente sarà svelato il nome del nuovo centravanti della Lazio.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS