Seguici sui Social

News

Djordjevic: nuovo intervento in vista?

Pubblicato

in

Filip Djordjevic attaccante della Lazio


Preoccupazione in casa Lazio per le condizioni di , che non ha ancora recuperato del tutto dal guaio patito con il Sigma Olomouc. Le radiografie successive all’infortunio non avevano mostrato lesioni, ma poi, un po’ il recupero affrettato per la Supercoppa un po’ le condizioni non ottime del campo di Shanghai avevano costretto il serbo ad un nuovo stop. Da martedì poi, dopo aver provato a vedere le reazioni forzando la caviglia, il giocatore è tornato stabilmente in palestra, il che ha messo in serio dubbio la sua presenza contro l’Udinese. Scalpita Filip, ha una voglia matta di tornare a giocare (e a segnare) per aiutare la Lazio. Il dolore però sembra proprio non volersi allontanare e procrastina l’attesa: che potrebbe ulteriormente allungarsi nell’ipotesi di un nuovo intervento chirurgico. In questo caso infatti l’attaccante rientrerebbe non prima di 6 mesi e dunque la sua stagione sarebbe fortemente compromessa. A questo punto non resta dunque che aspettare lunedì e l’esito dei nuovi esami cui il giocatore sarà sottoposto: solo loro infatti chiariranno da dove assisterà i compagni, se dalla poltrona di casa o dalla panchina.

Continua a leggere
Pubblicità

News

Riapertura stadi – Il viceministro Sileri: “Casi in aumento. I tifosi…”

Pubblicato

in



Nella giornata di oggi, il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri è tornato a parlare della riapertura degli stadi 

Riapertura stadi – Sileri è intervenuto in merito, nel corso di un evento a Bologna per la nascita dell’Irccs Sant’Orsola: “Non è tutto bianco o nero, bisogna contestualizzare. I casi sono in aumento ma la situazione è sotto controllo. Fa male vedere gli stadi vuoti, e adottando le misure di sicurezza ritengo auspicabile un ritorno dei tifosi. Non vedo perché non si possano riaprire gli stadi, con un numero naturalmente ridotto di spettatori e con regole ben definite”.

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?