Giannichedda: “Lazio vai avanti”. Corradi “E’ stata sfortunata”

La Lazio cerca il modo di rialzarsi, di ritornare ad essere la squadra che fino a pochi mesi fa regalava emozioni forti al popolo laziale e che giocava (insieme alla Juventus) un calcio meraviglioso.

È fiducioso a riguardo Giuliano Giannichedda, che a La Gazzetta dello Sport dichiara: “Bisogna pensare da squadra, senza puntare il dito contro qualcuno per quello che è successo. Si guardi avanti, non indietro”. Qualche parola anche sul neo-acquisto Matri: “Sono certo che sia a caccia del club in cui affermarsi”. Anche Bernardo Corradi resta ottimista: “Contro il Chievo la Lazio era partita bene, i gol sono stati dei colpi eccezionali, irripetibili. La Lazio è stata sfortunata”.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS