Lazio-Udinese nessuna multa alla NORD

Domenica in Curva Nord in occasione di Lazio-Udinese c’è stato l’esordio delle famigerate barriere divisorie ed inoltre c’era attenzione sulle normative riguardante i posti assegnati. Una scure, un salasso soprattutto economico, che avrebbe colpito chi non si sedeva al proprio posto, come è avvenuto in Curva Sud dopo Roma-Juventus. C’era timore, al goal di Matri molti tifosi hanno lasciato il loro posto per andare ad omaggiare il giocatore. Dalla Questura – come scrive l’edizione odierna de Il Tempo – non è arrivata nessun provvedimento: “perché i tifosi laziali si sono alzati sì, salvo tornarsene pochi istanti dopo ai rispettivi posti assegnati”. Comunque resta un provvedimento che lascia nel tifo organizzato mille perplessità, in caso di multa ecco come fare ricorso QUI!

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS