Seguici sui Social

News

PROBABILI FORMAZIONI – Pioli torna al 4-2-3-1: sorpresa in attacco. Il Genoa ritrova Perotti

Pubblicato

in



La bruciante sconfitta di Napoli ha messo in discussione molti dell’11 titolare di quella sera. Tra i maggiori colpevoli ci sono Radu e Hoedt. Il romeno non vive un momento particolarmente felice della sua carriera. Lui lo sa benissimo e ha promesso il pronto riscatto come raccolto in esclusiva ieri da Laziochannel.it. Ma difficilmente stasera lo schiererà dal primo minuto. Al suo posto dovrebbe arretrare Lulic. Invece il difensore olandese sarà sostituito da Gentiletti. A centrocampo è ballottaggio tra Onazi e Cataldi, con quest’ultimo favorito. Nel tridente sulla trequarti si rivedono Kishna e Felipe Anderson, con Milinkovic-Savic posizionato dietro la punta come contro il Dnipro. A proposito del centravanti, infortunatosi Matri potrebbe tornare in campo Djordjevic. Il serbo è in vantaggio su Keita. Per quanto riguarda il , anche Gasperini dovrà rinunciare a molti giocatori. Oltre ai lungodegenti Tino Costa, Perin e Pavoletti, nell’ultimo match Izzo è stato espulso e quindi non ci sarà a Roma. Il Genoa ritrova, però, Perotti che quasi sicuramente scenderà in campo dall’inizio.

PROBABILI FORMAZIONI
LAZIO (4-2-3-1)
Marchetti; Basta, Mauricio, Gentiletti, Lulic; Cataldi, Parolo; Felipe Anderson, Milinkovic-Savic, Kishna; Djordjevic. All.Pioli

GENOA (3-4-3): Lamanna; De Maio, Burdisso, Marchese; Cissokho, Rincon, Dzemaili, Laxalt; Ntcham, Pandev, Perotti. AllGasperini.

News

Lazio Fares non è ancora ufficiale: potrebbe non giocare a Cagliari

Pubblicato

in

PAIDEIA Lazio Fares


Lazio Fares non è ancora ufficiale, questo potrebbe diventare un grande problema in vista della gara contro il Cagliari

Lazio Fares non è ancora ufficiale – Non arrivano buone notizie da Formello, il nuovo acquisto Fares sì sta sì allenando con i compagni, ma non è ancora arrivata la sua ufficialità a causa dell’indicatore di liquitidà imposto dalla FIGC. La Lazio infatti, deve vendere prima di poter acquistare, questo sta bloccando la trattativa con la Spal che inizia a spazientirsi. Anche la squadra di Ferrara ha lo stesso problema e non può annunciare il sostituto del francoalgerino finché i biancocelesti, non ufficializzano Fares. Il calciatore nel frattempo continua ad allenarsi a Formello ma potrebbe non partire con la squadra e saltare la prima di campionato con il Cagliari che al momento è molto a rischio.

Continua a leggere

Articoli più letti