Buone notizie sulla salute di Gascoigne

“Ho sniffato cocaina, sono stato in riabilitazione, ho avuto grandi incidenti d’auto, mi è mancato solo di fare sesso con Miss Mondo”, queste parole pronunciate da Paul “Gazza” Gascoigne fotografano esattamente la vita di eccessi di uno dei giocatori più forti del panorama calcistico inglese. L’ex giocatore biancoceleste, vittima dell’alcolismo, dopo esser stato in riabilitazione per la settima volta si è mostrato in pubblico in ottime condizioni. Come riportato dal Daily Mail sabato scorso, il campione inglese, è stato avvistato in compagnia di due amici al Vitality Stadium di Bournemouth per la partita tra la squadra di casa ed il Watford, incontro terminato 1-1. Gazza si è fermato a parlare con i tifosi, li ha abbracciati, ha sorriso e firmato autografi, facendo crescere l’entusiasmo tra i tanti sostenitori che si sono stretti attorno all’ex giocatore, come per proteggerlo ed incoraggiarlo, in un “virtuale” enorme abbraccio di stima e riconoscenza, nei confronti di un campione sfortunato ma mai dimenticato. Un abbraccio condiviso anche da tutti i sostenitori laziali e da tutti coloro che abbiano conosciuto ed amato quel fantastico personaggio che era Paul Gascoigne.

 

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS