Seguici sui Social

English EN French FR German DE Italian IT Russian RU Spanish ES

News

CONFERENZA – Pioli: “Contro il Toro una delle migliori gare, ora miglioriamo in trasferta”

Pubblicato

in



Otto vittorie su otto all’Olimpico, soddisfatto dei numeri della sua splendida creatura in , che per prima cosa analizza le zero rete subite negli ultimi incontri disputati all’Olimpico. “Abbiamo esagerato nelle prime giornate ora finalmente abbiamo acquisito una continuità importante. Per com’è la nostra mentalità non ci dovrebbe essere differenza fra giocare in casa o in trasferta. Sicuramente giocare nel nostro stadio e davanti ai nostri tifosi è più facile. Io credo che come squadra stiamo crescendo, il nostro obiettivo è quello di avere le stesse prestazioni sia dentro che fuori. Se vogliano raggiungere dei grandi risultati dobbiamo migliorare su quest’aspetto. Dobbiamo quindi migliorare le nostre prestazioni fuori ma sono fiducioso perchè i ragazzi in campo ci mettono attenzione e impegno”. Contro il Toro opinione condivisa è quella di aver visto una squadra che si è divertita in campo: “A me sinceramente – precisa – mi piacerebbe divertirmi di meno e fare qualche goal in più. Credo che la Lazio ha delle qualità importanti e delle caratteristiche ben precise e differenti dalla altra squadre. Dei miei giocatori apprezzo i tanti pregi, che sono molto di più dei difetti. Abbiamo in squadra giocatori bravi a fare le giocate, è giusto che se un giocatore ha delle qualità le debba mettere in mostra, certo dobbiamo essere bravi a farle quando si possono fare ed a essere concreti quando serve. Sto vedendo una crescita importante anche in queste situazioni”. Con la vittoria sul Torino la classifica della Lazio si fa interessante, il perciolo potrebbe essere quello di soffrire di vertigini: “La squadra soffrirà quando la classifica è più brutta – ribatte il tecnico laziale – noi vogliamo stare costantemente nella parte sinistra della classifica più in alto possibile, giocarsi ogni partita al massimo come se fosse quella decisiva, quella più importante. Abbiamo superato un momento molto difficile, ora vogliamo continuare. Il nostro pensiero va alla partita che avremo fra due giorni a Bergamo e non c’è tempo per guardare alla classifica. Sarà una partita molto importante su un campo difficile, un campo complicato contro un mister che ci conosce bene”.

Contro il Toro una delle migliori prestazioni della Lazio: “Concordo, conosco le difficoltà tattiche di affrontare quest’avversario e quindi abbiamo lavorato tanto. Abbiamo giocato per 95′ con grande attenzione, grande compattezza, con grande disponibilità. I miei giocatori hanno beneficiato di aver giocato in 10 giovedì perchè così hanno imparato a giocare più compatti e affiatati, e se questo atteggiamento lo mettiamo quando siamo in 11 per gli altri diventa più difficile”. In questa gara Pioli ha potuto contare su un Biglia in più: “L’argentino è un grande giocatore ma non è vero che con lui siamo invincibili perché Biglia era in campo nella sconfitta in Supercoppa. Lui è una grande lottatore – conclude – è uscito stanco ma farà di tutto per essere disponibile a Bergamo”.

Marco Savo

News

CALCIOMERCATO LAZIO Hoedt visite mediche ancora posticipate

Pubblicato

in

CALCIOMERCATO LAZIO Hoedt


CALCIOMERCATO LAZIO Hoedt – Visite nuovamente rimandate per il difensore, ma, nessun ripensamento da parte del club

CALCIOMERCATO LAZIO Hoedt non svolgerà le visite mediche neanche nella gioranta di oggi. Niente da fare per l’olandese che è ormai a Roma da Venerdì sera senza però poter svolgere le visite di idonietà. Il difensore è chiuso il albergo dal suo arrivo, ha preferito non andare in giro per Roma e rimanere tranquillo nella sua camera. L’affare non dovrebbe essere saltato, sembrerebbe stia capitando la stessa cosa avvenuta con Fares quando, il francoalgerino svolse le visite mediche una settimana dopo il suo arrivo nella Capitale. L’esterno, non è stato ancora ufficializzato, bisognerà prima cedere, stesso discorso per l’olandese, senza cessioni, la Lazio non li potrà tesserare. Al momento però, nessun ripensamento per il suo arrivo come iniziava a vociferarsi.

LAZIO ATALANTA DOVE VEDERLA

LUIZ FELIPE ANCORA FUORI

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità Copyright © 2020 Laziochannel.it TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE