Seguici sui Social

News

Ferguson: “Morrison grande giocatore, ma sommerso da troppi guai”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Ravel Morrison si allena a Formello con la Lazio
PUBBLICITA

Niente più errori per Ravel Morrison. Un obiettivo quello dichiarato ai microfoni del ‘Sun’ dettato dalla coscienza di aver fallito già troppe occasioni e che è tempo una volta per tutte di zittire gli scettici, ma anche quell’Alex Ferguson che lo ha allenato e coccolato allo United prima di essere costretto dall’avversa fortuna a lasciarlo andare. L’ex tecnico dei ‘Red Devils’ ha infatti parlato anche del numero 7 biancoceleste nella sua autobiografia intitolata ‘Leading’: “Purtroppo tanti calciatori possiedono un enorme talento ma non la forza emotiva e mentale necessaria per superare le proprie ferite infantili e i demoni interiori. Tra essi, Morrison potrebbe costituire il caso più triste: quando era allo United, infatti, nonostante il suo grande talento, si metteva continuamente nei guai. Fu un grande dolore venderlo nel 2012 al West Ham, perché avrebbe potuto essere un giocatore fantastico. E invece siamo stati costretti a tagliare la corda, perché i suoi problemi fuori dal campo nel corso degli anni erano aumentati a dismisura“.


Focus

LA NOSTRA STORIA Il portiere Guido Guerrieri

Pubblicato

il

Guido Guerrieri portiere della Lazio

LA NOSTRA STORIA Guido Guerrieri nasce a Roma il 25 febbraio 1996. Giocatore degli Allievi, è convocato come terzo portiere per il primo incontro di Europa League della stagione 2012/13. Nella stagione 2014/15 diventa titolare della squadra Primavera biancoceleste.

Dalla stagione 2015/16 Guido Guerrieri è aggregato in prima squadra per il ritiro estivo. Alla fine del 2013 è convocato con altri diciannove giovani portieri nati nel 1996 e nel 1997 a Doha per rappresentare il nostro Paese al ‘First Elire Goalkeeper Summit’, evento organizzato da un’istituzione importante come l’Aspire Academy e dalla Fondazione Iker Casillas. Stupisce tutti gli addetti ai lavori classificandosi quinto al termine di una sfida nella quale si misuravano attraverso diverse prove le qualità dei partecipanti.

A luglio del 2016 passa in prestito temporaneo al Trapani. Tornato alla Lazio nell’estate 2017 resta nella rosa di prima squadra. Confermato terzo portiere nel 2018/19, esordisce in serie A in Lazio-Bologna 3-3 del 20 maggio 2019. Ha vinto un Campionato Primavera nella stagione 2012/13, due Coppa Italia Primavera nel 2013/14 e 2014/15 e una Supercoppa Primavera nel 2014. In prima squadra ha conquistato una Coppa Italia nel 2018/19 e due Supercoppa Italiana nel 2017/18 e nel 2019/20.

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere