Kishna rivela: “Via dall’Ajax per colpa del mister”

Ricardo Kishna dopo l’esperienza all’Ajax ha scelto di confrontarsi con la realtà italiana, la sua gara d’esordio in Serie A addirittura è stata bagnata dalla sua prima rete in biancoceleste. Un ottimo inizio, poi Pioli ha cercato di gestirlo al meglio. In un intervista in patria ritorna sui motivi perchè ha lasciato l’Ajax, in particolare: “Ho maturato la decisione di lasciare l’Ajax a marzo dopo l’ultimo diverbio con de Boer – le sue parole ai microfoni di Voetbal Magazine – da quel momento ho cominciato a pensare che de Boer ce l’avesse con me, anche perché poco dopo sono stato escluso dalla trasferta di Heerenveen. Il rapporto con l’allenatore si era irrimediabilmente compromesso, per me non c’era altra soluzione che andare via. Mi spiace solo che i tifosi dell’Ajax non abbiano visto il vero Kishna”. 

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS