Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN Italian IT Russian RU Spanish ES

News

FORMELLO – Le ultime novità dalla ripresa e dall’infermeria

Pubblicato

in



La vittoria sul Dnipro ha messo fine al ritiro, ma Pioli non vuole che i suoi ragazzi si rilassino: “Concentrati ragazzi, serve l‘atteggiamento giusto anche in allenamento“, ha ordinato questa mattina alla ripresa dei lavori. In cui il campo è stato riservato a coloro che ieri sera non sono scesi in campo o lo hanno fatto nella ripresa, ovvero a quasi tutti i titolari, che domenica con l’Empoli si riprenderanno il loro posto dal 1′. Tra essi anche , che ha recuperato dal torcicollo e sarà regolarmente a disposizione. Diversamente da Gentiletti, squalificato dopo il giallo rimediato con il Palermo. Per i titolari contro gli ucraini, invece, seduta di scarico in palestra: presente anche , che ieri ha lasciato l’Olimpico zoppicando per un problema alla coscia destra e che sarà valutato domani, nella rifinitura prima della partenza per la Toscana. Dove Pioli potrà contare anche su Keita, ieri assente per la squalifica comminata dopo l’espulsione con il Rosenborg.

Per quanto riguarda invece l’infermeria, ci affidiamo al punto del medico sociale dott. Salvatori su ‘LSR’: “Non abbiamo brutte notizie, a parte solo Matri, uscito anzitempo per un problema al soleo sinistro. Stamattina ha svolto fisioterapia e domani valuteremo se potrà allenarsi in gruppo. È un problema di cui ha già sofferto in passato, vedremo domani, anche se al momento la risposta è positiva. Lunedì invece svolgeranno controlli sia Onazi che Mauri, che intanto sta proseguendo la riabilitazione“.

News

Conte scalda Lazio Inter: “L’anno scorso all’Olimpico partita strana”

Pubblicato

in

Antonio Conte allenatore del Chelsea


Conte scalda Lazio Inter: le parole del tecnico nerazzurro in vista della sfida di domenica sera.

Conte scalda Lazio Inter. Il tecnico nerazzurro, dopo il rotondo successo a Benevento, è carico in vista della sfida di domenica sera all’Olimpico. Sfida che lo vedrà contrapposto ad una squadra biancoceleste invece in emergenza d’uomini e per di più reduce da un brutto ko casalingo contro l’Atalanta. Proprio della gara l’ex mister della Juve ha parlato ai microfoni di Sky, ricordando un precedente non proprio esaltante per i suoi colori:

Da domani (oggi ndr) inizieremo a pensare al match contro i biancocelesti. Sarà indubbiamente una partita tosta. Non abbiamo dimenticato la sconfitta dello scorso anno all’Olimpico. Fu una partita strana. Cercheremo comunque di imporre il nostro gioco, in modo da portare a casa un buon risultato“.

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità
Copyright ©2015-2020 | TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE Reg. N°152/2015 - ROMA
Il sito e i suoi contenuti sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons eccetto dove specificato diversamente.