HomeLazio NewsPrimavera, Frosinone-Lazio 0-3: quarta vittoria di fila con i magnifici tre

Primavera, Frosinone-Lazio 0-3: quarta vittoria di fila con i magnifici tre

Pubblicita

Rossi, Palombi, Calì: i magnifici 3 della Lazio Primavera infliggono il primo dispiacere casalingo al Frosinone di Coppitelli e regalano alla squadra di Simone Inzaghi la quarta vittoria consecutiva in campionato e rendono i play off sempre più vicini. L’Empoli quarto è lontano solo una lunghezza, il Frosinone terzo due ma è la continuità raggiunta dai biancocelesti a indurre all’ottimismo.

EUROGOL ROSSI – Un vero e proprio scontro diretto per l’alta classifica, al quale il Frosinone si è presentato rimaneggiato per le espulsioni subite nell’ultimo match di Palermo. Mancava soprattutto il gioiello Volpe, mentre la Lazio ha messo in campo il tridente pesante con Rossi, Palombi ed Ennali. E proprio Rossi ha avuto la grande occasione per il vantaggio dopo un quarto d’ora, così come Palombi un minuto dopo. Sono stati i grandi riflessi del portiere di casa Faiella a negare il gol ai biancocelesti. Rete che è arrivata comunque al 20′, con una spettacolare acrobazia da fuori area.

BIS PALOMBI – Il Frosinone probabilmente non si aspettava un’apertura di gara così aggressiva da parte della Lazio, che contro il Latina una settimana prima aveva sofferto non poco per trovare il giusto ritmo. La reazione ciociara non arriva col portiere Faiella che deve anzi lasciare spazio a Kucich per infortunio. La Lazio continua a condurre le danze, Folorunsho va vicino al raddoppio che arriva al 39′ grazie ad una conclusione con il contagiri di Palombi, perfetto a chiudere un’azione orchestrata da Rossi ed Ennali.

SIGLILLO CALI’ – Il primo tempo si chiude con Ennali e soprattutto Murgia che mancano due ghiottissime occasioni per il tris. Nella ripresa il Frosinone appare ferito e prova ad alzare i toni agonistici di un match estremamente corretto nel primo tempo. Nel giro di 10′ Pedrazzini da una parte e Folorunsho dall’altra rimediano un cartellino giallo. La Lazio abbassa dunque i ritmi per evitare di far prendere alla gara una piega poco conveniente. Lo stesso Folorunsho, a rischio seconda ammonizione, viene sostituito da Calì, e nel finale proprio Calì, ben imbeccato da Palombi, mette il sigillo ad una partita sostanzialmente dominata dai biancocelesti dall’inizio alla fine. Un segnale evidente della forza ritrovata di un gruppo che ora può fortemente credere nella post season.

Fabio Belli

IL TABELLINO 

FROSINONE-LAZIO 0-3

Marcatori: 20′ Rossi (L), 39′ Palombi (L), 89′ Calì (L)

Frosinone (3-5-2): Faiella (21′ Kucich); Guglielmi, Gargiulo, Pedrazzini; Toti, Cigliano (75′ Tribelli), Ranelli, D’Alena, Trillò; Trani, De Sanctis (65′ D’Aguanno). A disp. Contucci, Matrone, Calcagni, Pugliese, Modesti. All. Federico Coppitelli.

Lazio (4-3-3): Borrelli; Manoni, Mattia, Dovidio (82′ Petro), Germoni; Murgia, Rokavec, Folorunsho (72′ Calì); Palombi, Rossi, Ennali (55′ Beqiri). A disp. Matosevic, Cotani, Antonucci, Cardoselli, Sarac, Bezziccheri, Bernardi, Impallomeni, Lazzari. All. Simone Inzaghi

Arbitro: Robilotta (sez. Sala Consilina).

Assistenti: Della Vecchia-Mansi

NOTE. Ammoniti: 44′ Rossi (L), 53′ Folorunsho (L), 56′ Pedrazzini (F), 77′ Toti (F)

Tare via dalla Lazio. La notizia direttamente dal Tg1

Igli Tare lascia la Lazio. Lotito cosa farà?

Xavi attacca Mourinho : “Spero di non offrire mai un’immagine del genere”

Xavi allenatore del Barcellona, attacca i duri atteggiamenti del mister della Roma Mourinho

Calciomercato Lazio, Sarri fa la lista : “Vi dico chi ci serve…”

Calciomercato Lazio, la lista di Sarri, ecco dove Lotito dovrà investire

Calciomercato Lazio, 4/5 acquisti e un paio di giovani, ecco il piano di Lotito

Calciomercato Lazio, il piano di Lotito da 80 milioni per accontentare Sarri

LAZIO NEWS

Da non perdere