LAZIALI FUORI PORTA – Perea chiude la sua disastrosa stagione. Male Oiko e Crecco

Brayan Perea attaccante colombiano

Nuovo appuntamento con la consueta rubrica che settimanalmente aggiorna i nostri lettori sulle prestazioni dei giocatori della S.S. Lazio attualmente in prestito ad altre squadre italiane o straniere: Vinicius ( Zurigo), Filippini (Pro Vercelli), Crecco (Modena), Elez (Aarhus), Oikonomidis, Prce, Ronaldo, Tounkara, Pollace, Strakosha (Salernitana), Perea (Troyes), Minala (Bari).

SERIE B

Oikonomidis, Prce, Ronaldo, Tounkara, Pollace, Strakosha: si fa drammatica la situazione della Salernitana dopo la sconfitta esterna sul campo del Cagliari già promosso. 3-0 il risultato finale in favore dei sardi, con i granata che ora si trovano terz’ultimi a pari merito con il Modena ad una giornata dalla fine. Poca gloria per i biancocelesti in prestito: Oikonomidis entra solo nel finale, mentre siedono in panchina Strakosha, Prce, Pollace e Tounkara. Fermo Ronaldo, alle prese con un problema al ginocchio sinistro già operato in inverno.

Filippini: una Pro Vercelli corsara vince per 1-2 in casa del Perugia nell’anticipo del venerdì, raggiungendo la matematica salvezza anticipata. Nelle fila dei piemontesi non c’è Filippini, che siede nuovamente in panchina confermando la difficile seconda parte di stagione. Sulla corsia sinistra Mammarella è inamovibile, e l’ex Bari non è più riuscito a vedere il campo.

Crecco: crollo casalingo del Modena, sconfitto al Braglia per 2-5 dal Pescara di Massimo Oddo e costretto dunque a giocarsi la salvezza all’ultima giornata sul campo del Novara. Entra solo al 70esimo minuto Luca Crecco, non riuscendo ad incidere sulla partita nonostante qualche buona sortita sulla fascia sinistra. Il classe ’95 dall’avvento di Bergodi in panchina ha perso il posto da titolare.

Minala: vince al fotofinish di rigore il Bari di Camplone sul campo di un Brescia che non ha più nulla da chiedere al suo campionato: 2-3 il risultato finale in favore dei galletti, decisivo il rigore di Rosina al 95esimo. Ancora out Minala, fermo ai box per il solito problema al tallone d’Achille e desideroso di chiudere quanto prima una stagione più che deludente.

LIGUE 1

Perea: si chiude con un pareggio la disastrosa stagione del Troyes e del Coco Perea. 1-1 casalingo per gli alsaziani contro l’Olympique Marsiglia. Il colombiano osserva dalla panchina l’ultima fatica dei suoi compagni. Per lui bilancio di appena 13 presenze e solo una rete all’attivo, in Coppa di Lega.

ALKA SUPERLIGAEN Danimarca

Elez: dopo la roboante vittoria del suo Aarhus nel turno infrassetimanale di mercoledì scorso, (5-1 contro l’Esbjerg, 90 minuti in campo per Elez), i danesi torneranno in campo solamente domani per affrontare, sempre tra le mura amiche, l’Aalborg.

SUPER LEAGUE Svizzera

Vinicius: di scena questa sera lo Zurigo di Vinicius, che nel turno del lunedì della Super League svizzera affronterà in trasferta il St. Gallen.

Giulio Piras