Seguici sui Social

News

Lega Pro shock – Giocatori del Taranto minacciati con mazze e coltelli

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Dopo le aggressioni nei confronti di Ancona, Catanzaro e Matera, un nuovo episodio di violenza. Un gruppo di circa 30 persone durante l’allenamento del Taranto ha aggredito i calciatori con schiaffi e pugni minacciandoli con mazze e coltelli, prendendo di mira soprattutto Maurantonio, Stendardo e Altobello.

IL COMUNICATO DEL TARANTO

“Nel pomeriggio odierno la squadra del Taranto F.C. 1927 (tecnici, giocatori, dirigenti) durante l’allenamento presso il campo B dello stadio “Erasmo Iacovone”, è stata oggetto di un’aggressione fisica e verbale da parte di un gruppo di circa 30 persone incappucciate – si legge in un comunicato sul sito della società pugliese -. La Società, condannando fermamente tale forma di violenza, esprime la propria vicinanza e solidarietà a tutti gli atleti, all’allenatore Salvatore Ciullo, allo staff tecnico ed ai dirigenti presenti”.

IL CAMPIONATO E’ A RISCHIO?

L’Assocalciatori potrebbe decidere il blocco dei campionati. A confermarlo è il vice-presidente dell’Associazione italiana calciatori, Umberto Calcagno. “Stiamo andando a verificare di persona quanto accaduto – ha detto in un’intervista rilasciata a TuttoLegaPro -. Se fosse vero che l’ennesima aggressione è avvenuta addirittura con mazze e coltelli, significa che abbiamo superato ogni limite e che prenderemo le conseguenze del caso”. Rischio stop ai campionati? “Certamente. Parleremo con tutti i rappresentanti delle 60 squadre e con i vertici della Lega Pro. In base a quello decideremo. C’è bisogno di un gesto forte di tutto il sistema verso i violenti. Perché bisogna tutelare i calciatori. Non è possibile avere paura di essere picchiato o minacciato di morte se hai perso una partita. E’ una situazione ingovernabile. Non si può immaginare che nel luogo di lavoro dei ragazzi vengano aggrediti in maniera così vile”.

LEGGI ANCHE LA SPACCATURA DELLA LEGA SERIE A>>>CLICCA QUI


Pubblicità

Conferenza stampa

Ultime notizie Lazio – Inzaghi: “Con Fiorentina fondamentale per la classifica”

Pubblicato

il

ultime notizie lazio

Ultime notizie Lazio – Il mister della Lazio Simone Inzaghi ha rilasciato delle brevi dichiarazione prima del match di domani sera che vedrà la sua Lazio in visita a Firenze.

Il mister Inzaghi ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la conferenza stampa di oggi, tenutasi alla vigilia del match contro la Fiorentina. Ecco le sue parole: “Quella di domani è una gara importantissima. Servirà una partita da grande squadra, perché per noi è fondamentale per la classifica“. Importante il ritorno in rosa di Luiz Felipe; per il suo rientro è stato Wesley Hoedt a essere tolto dalla lista dei 25 giocatori. “Ora siamo più coperti al centro della difesa, ha dichiarato Inzaghi ai microfoni di Lazio Style Radio, “ho dovuto fare una scelta tecnica. Ringrazio Hoedt per la stagione che ha fatto, si è sempre allenato bene ed è sempre stato disponibile“.

Continua a leggere

Articoli più letti