ULTIM’ORA – Scontri a Lione-Besiktas: calcio d’inizio ritardato

Al Parc Olympique era in programma il quarto di Europa League alle ore 21.05 tra Lione e Besiktas. Eppure la gara è iniziata alle ore 20.45 a causa di scontri tra le due tifoserie.

Un’invasione di campo `involontaria´ dei tifosi francesi. I supporters del Lione si sono riversati sul terreno di gioco a seguito di un lancio di fumogeni e petardi dei tifosi turchi sugli spalti e scontri tra le opposte fazioni. Immediato l’intervento della polizia ma soprattutto di Jean-Michel Aulas, presidente del Lione, entrato pure lui in campo per calmare gli animi. Già prima della gara, nei pressi dello stadio, si erano verificati altri scontri fra le due tifoserie e almeno due ultras del Besiktas sono stati arrestati.

LEGGI ANCHE IL RETROSCENA DI UN GIOVANE DEL MONACO VICINO ALLA LAZIO>>>CLICCA QUI