giovedì, Maggio 23, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

Cana: niente ritorno in biancoceleste. L’albanese conferma l’addio al calcio

Cana: svanisce la possibilità di un ritorno alla Lazio. Il calciatore, ritiratosi nel 2016, ha smentito tutte le voci su un possibile ritorno

Che si trattasse solo di una suggestione più fantacalcistica che realmente concretizzabile, era nell’aria. Se poi ci si aggiunge che i rapporti tra Lorik Cana e Claudio Lotito non erano di certo idilliaci in virtù di un addio non troppo sereno, la percentuale di realizzazione dell’affare era davvero minima. Nelle scorse ore, in virtù dell’emergenza infortuni che ha falcidiato la difesa, la società aveva pensato di dare un’occhiata al mercato degli svincolati. Tra i nomi più caldi e tutt’ora possibili figura il 31enne ex Tottenham Bassong. Oltre all’ipotesi Zaccardo circolavano poi voci che avrebbero voluto Lorik Cana di nuovo nella Capitale.

 

PUBBLICITA

Il giocatore dopo aver appreso delle sirene di mercato (seppur non ci fosse un interesse ufficiale) riguardo un suo possibile ritorno alla Lazio, si è detto lusingato ma ha confermato la sua scelta. «Ho smesso con il calcio dopo gli Europei, ora voglio dedicarmi alla mia famiglia e recuperare il tempo perduto dopo 15 anni di calcio lontano da casa». Queste le parole dell’ex difensore albanese intervenuto a Radio Incontro Olympia per spiegare la sua attuale situazione. Certo, l’addio al calcio giocato è stata una scelta graduale. Dopo aver lasciato la Lazio nel 2015, Cana si è trasferito al Nantes, in Ligue 1.

  Il figlio di D'Amico racconta papà Vincenzo. Piangeva solo per 2 cose

LA PARENTESI IN FRANCIA E L’ADDIO ALLA NAZIONALE

In Francia disputa la stagione 2015/2016, caratterizzata da 21 presenze in campionato e nessun gol. A fine stagione rescinde il contratto coi transalpini. Quindi gli Europei proprio in Francia. Lì guida la sua Albania fino al terzo posto nel girone che però non basta per andare avanti. A questo punto Lorik lascia la nazionale e rimane svincolato. Continua ad allenarsi durante la scorsa stagione, vissuta lontano dai campi da gioco con un occhio al mercato. Oggi però Lorik Cana ha davvero detto basta, aggiungendo però che gli piacerebbe tornare sul campo da allenatore, magari con la propria nazionale. Tuttavia, come confermato dallo stesso Cana, si tratta di un’ipotesi che potrebbe verificarsi in futuro, non a breve.

LAZIO, BILANCIO APPROVATO>>>LEGGI QUI

SEGUICI SU FACEBOOK

 

LIVE NEWS