LAZIO CAGLIARI – Immobile: “Siamo sulla strada giusta. Orgoglioso di questa maglia”

Al termine della sfida tra Lazio e Cagliari è intervenuto ai microfoni di Premium Sport il bomber biancoceleste Ciro Immobile

Al termine della sfida tra Lazio e Cagliari è intervenuto ai microfoni di Premium Sport il bomber biancoceleste Ciro Immobile. “Era importante proseguire lungo questa linea. Questo gruppo sta realizzando qualcosa di incredibile. Ringrazio i nostri tifosi che ci sostengono e ci incitano in ogni partita. Questa vittoria è anche per loro. In un periodo così pieno di impegni ci poteva stare un calo ma la maturazione sta lì, nel saper gestire gli impegni e nell’essere cinici in tutte le partite. Siamo felici e ci godiamo il momento. Non vogliamo fermarci qui

Ho prolungato il contratto di un altro anno e questo mi rende molto felice. Ho già ringraziato lo società. Sono orgoglioso di indossare questa maglia. Il Presidente Lotito e il direttore Tare hanno voluto fortemente il mio rinnovo e non posso che dare il massimo per ripagare la fiducia. Scudetto? Adesso è ancora presto e il campionato è lungo. In questo momento è facile sognare ma dobbiamo rimanere coi piedi per terra. Non dobbiamo montarci la testa ma continuare così. Siamo sulla strada giusta” ha concluso Immobile.

Ciro Immobile ai microfoni di Sky Sport: “Quest’anno sono rimasto in una squadra per più di 2 anni, infatti mi sembrava strano non fare il cambio casa all’inizio di questa stagione, ne ho parlato anche con mia moglie. Siamo felici qui a Roma, stiamo bene, infatti abbiamo prolungato anche il contratto fino al 2022 conferma il fatto che stiamo facendo bene e che la società punta su di me e di questo ne vado orgoglioso e ringrazio Lotito e Tare. La classifica è bella, la guardo con il sorriso Ci godiamo questo momento straordinario con 6 vittorie consecutive, oggi non era facile perché dopo aver fatto il risultato allo Juventus Stadium non era facile magari ti metteva un po’ di distrazioni però siamo stati bravi ad entrare con il piglio giusto e a vincere una partita importante. Gli obbiettivi stagionali posso cambiare solamente se la squadra non inizia a montarsi la testa, questo è quello che cerco di dimostrare ai compagni, durante la settimana lavoriamo e non dobbiamo mai mollare. Arrivare in alto su è facile, ma rimanerci è più difficile”.

CIRO FERRARA SULLA LAZIO

SEGUICI SU FACEBOOK

 

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS