Malagò su dimissioni di Tavecchio: “Si deve procedere ad un commissariamento”

Sono ore caldissime nella FIGC. Dopo le dimissioni di Carlo Tavecchio sono appena arrivate le parole di Giovanni Malagò. Ecco le sue dichiarazioni riportate da sportface.it

“Tavecchio dimesso? Non avevo buoni informatori – dichiara Malagò – i fatti sono chiari e sono oggettivi. Se c’era un consiglio unito si potevano prendere altre decisioni, ma in un contesto del genere con scricchiolii vari non ci voleva uno scienziato per capirlo. Da statuto si deve procedere ad un commissariamento, si deciderà mercoledì stesso, non facciamoci dell’altro male. Se farei il commissario? Ne voglio parlare con gli amici della giunta perché non è una scelta che dipende da me ma dal Coni“.

SEGUI LA NOSTRA NUOVA PAGINA FACEBOOK

SEGUI IL NOSTRO PROFILO TWITTER

ECCO LA DESIGNAZIONE ARBITRALE DI LAZIO VITESSE >>> LEGGI QUI