Seguici sui Social

News

PUBBLICITA

UEFA EURO 2020: ecco come funzionano le Qualificazioni Europee e gli spareggi

Avatar

Pubblicato

il

uefa

L’UEFA, attraverso il proprio sito, ha reso noto il funzionamento per le Qualificazioni Europee e il nuovo sistema degli spareggi per arrivare a EURO 2020.

Tutte le 24 squadre partecipanti alla fase finale di UEFA EURO 2020 arriveranno dalle qualificazioni europee. 20 squadre arriveranno dai normali gironi, mentre le altre quattro si qualificheranno con un nuovo sistema di spareggi.

  • Nessuna delle 13 nazioni che ospitano EURO 2020 si qualifica automaticamente;
  • 24 squadre raggiungono la fase finale attraverso le gare di qualificazione;
  • Fase di qualificazione a gironi: 10 gruppi, si qualificano le prime due (20 posti);
  • Spareggi: 16 squadre in quattro tabelloni da quattro in UEFA Nations League, una qualificata da ogni tabellone (4 posti).

Le qualificazioni per UEFA EURO 2020 rimangono pressoché invariate (con 24 partecipanti alla fase finale), ma le gare di qualificazione europee inizieranno a marzo dopo un torneo internazionale e non più a settembre (in questo caso, marzo 2019 anziché settembre 2018). Nessuna squadra è qualificata di diritto come nazione ospitante (poiché ce ne saranno 13 in totale).

FASE DI QUALIFICAZIONE A GIRONI (SI QUALIFICANO 20 SQUADRE)

Le 55 squadre verranno suddivise in 10 gironi da cinque o sei. Quattro dei cinque gironi da cinque conterranno una squadra qualificata per la fase finale di UEFA Nations League (che si disputerà a giugno 2019). Le prime due classificate di ogni girone si qualificheranno per la fase finale e andranno a occupare i primi 20 posti.

Spareggi (si qualificano 4 squadre)
Gli ultimi quattro posti disponibili a EURO verranno assegnati tramite gli spareggi di qualificazione, ai quali parteciperanno le 16 vincitrici dei gironi di UEFA Nations League (ovvero le quattro vincitrici dei gironi in ciascuna delle quattro divisioni).

COME FUNZIONA LA UEFA NATIONS LEAGUE

  • Ogni lega prevede un tabellone separato, con due semifinali in gara unica e una finale in gara unica da sorteggiarsi il 22 novembre 2019 e disputarsi in un’unica sede dal 26 al 31 marzo 2020. La vincitrice di ogni tabellone guadagnerà l’accesso a UEFA EURO 2020.
  • Se una vincitrice dei gironi di UEFA Nations League si è già qualificata attraverso le normali qualificazioni europee, il suo posto verrà preso dalla squadra successiva della sua lega. Se una lega non è composta da quattro squadre che possono qualificarsi, i rimanenti posti verranno assegnati alle squadre di un’altra lega, in base alla classifica generale di UEFA Nations League.

FASE FINALE DI UEFA EURO 2020

Formato: come UEFA EURO 2016, le 24 squadre verranno sorteggiate in sei gironi da quattro. Le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori terze accedono alla fase a eliminazione diretta.

Sedi:
Finale e semifinali
Londra, Inghilterra: stadio di Wembley

Tre partite della fase a gironi, un quarto di finale 
Baku, Azerbaigian: stadio Olimpico
Monaco, Germania: Football Arena Munich
Roma, Italia: Stadio Olimpico
San Pietroburgo, Russia: Saint Petersburg Stadion

Tre partite della fase a gironi, un ottavo di finale 
Amsterdam, Paesi Bassi: Amsterdam Arena
Bilbao, Spagna: stadio San Mamés
Bruxelles, Belgio: Eurostadium
Bucarest, Romania: Arena Națională
Budapest, Ungheria: Puskás Ferenc Stadion
Copenhagen, Danimarca: Parken
Dublino, Repubblica d’Irlanda: Dublin Arena
Glasgow, Scozia: Hampden Park

Gli abbinamenti per la fase a gironi e la designazione delle partite fino ai quarti di finale sono da confermare.

CALENDARIO QUALIFICAZIONI EUROPEE E UEFA EURO 2020

20 novembre 2018: finisce la UEFA Nations League; vengono determinate le vincitrici dei gironi (16 squadre che hanno la garanzia di arrivare almeno agli spareggi di qualificazione per UEFA EURO 2020)

2 dicembre 2018: sorteggio fase a gironi qualificazioni europee

21–26 marzo, 7–8 e 10–11 giugno, 5–10 settembre, 10–15 ottobre e  14–19 novembre 2019: fase a gironi qualificazioni europee (dieci giornate)

22 novembre 2019: sorteggio spareggi qualificazioni europee

Inizio dicembre 2019: sorteggio fase finale di EURO 2020

26–31 marzo 2020: spareggi qualificazioni europee

1 aprile 2020: ulteriore sorteggio per la fase finale se necessario

12 giugno –12 luglio 2020 (date provvisorie): fase finale di UEFA EURO 2020.

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI FIORE SU INZAGHI E SUL DERBY

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

LEGGI ANCHE DI BONOLIS SUL DERBY


News

Tamponi, la sentenza punisce la Lazio: Lotito condannato

Nella giornata odierna si è tenuto il processo bis relativo al caso tamponi. Condannati il patron Lotito e il medico Pulcini

Avatar

Pubblicato

il

Lotito
<

La Corte Federale d’Appello ha espresso il proprio verdetto in relazione alla vicenda Lazio Tamponi. Il patron biancoceleste Claudio Lotito, nel primo grado di giudizio, era stato condannato a 7 mesi di inibizione poi saliti A 12 nel primo processo in appello. Il presidente, nella giornata odierna, è stato invece condannato a 2 mesi di inibizione e al pagamento di una multa di 50.000 euro. Lotito potrà pertanto mantenere la posizione di consigliere federale, a rischio nel caso in cui la condanna avesse superato i 10 mesi. Cinque mesi di inibizione, inoltre, per i medici Ivo Pulcini e Fabio Rodia.

Continua a leggere

News

LAZIO INTER Ventola: “Nerazzurri superiori”. Ma Adani e Cassano dissentono

Lazio Inter Ventola, è scontro con Adani e Cassano sull’analisi della partita

Avatar

Pubblicato

il

lazio inter ventola
<

LAZIO INTER Ventola esalta la prova degli uomini di Inzaghi nel match di sabato. Ma Adani e Cassano non sono per nulla d’accordo.

LAZIO INTER Ventola ha analizzato l’andamento dei 90′ all’Olimpico ai microfoni della Bobo Tv. A suo parere, i nerazzurri sono stati in controllo del gioco “per 60 minuti“. Addirittura arriva a definirli “nettamente superiori alla Lazio“. Poi è arrivato il gol di Felipe Anderson ed è stato decisivo: “Ha fatto perdere la testa ai giocatori“, sottolinea l’ex attaccante. Che poi aggiunge come per lui, anche dopo il pareggio di Immobile, i ragazzi di Inzaghi avessero la possibilità di riportarsi in vantaggio. Mentre la Lazio, osserva, si affidava ad un unico schema: le ripartenze, con al centro “le folate di Felipe Anderson“. Il gol del brasiliano ha fatto la differenza, ma anche qualche lacuna dei nerazzurri: “Gli è mancato qualcosa in attacco. Perisic? Si è ben comportato, ma quello non è il suo ruolo“.

LA REPLICA DI ADANI E CASSANO

Alle parole di Ventola rispondono gli altri due opinioni presenti. Con toni tutt’altro che concordi su quanto affermato. In particolare, l’ex talento di Bari Vecchia, non senza un po’ di sorpresa, afferma di aver visto un’altra partita rispetto al collega.

HANDANOVIC PROVOCA SARRI

Continua a leggere

News

Handanovic provoca Sarri, il fatto accaduto negli spogliatoi

Handanovic provoca Sarri, il portiere dell’Inter accusa la Lazio negli spogliatoi

Avatar

Pubblicato

il

1634564747 handanovic
<

Handanovic provoca Sarri, il portiere dell’Inter accusa la Lazio negli spogliatoi

Handanovic provoca Sarri. Negli spogliatoi al termine di Lazio Inter, il portiere dei nerazzuri ha rincorso Sarri chiedendo perché non avessero buttato fuori il pallone. La risposta di Sarri è stata semplice : “Ma io più che alzare la mano verso i miei che potevo fare ?“. Da lì l’ira dello sloveno : “Potevi fare come Bielsa“. Ricordando quando l’allenatore argentino obbligò i suoi giocatori a farsi un autogol per non aver interrotto il gioco.

Samir Handanovic portiere dell'Inter

LOTITO ESALTA ANDERSON

Continua a leggere

Articoli più letti