Seguici sui Social

Articolo copertina

Il doppio ex Bazzani: “Sampdoria forte in casa, Lazio forte fuori. Saranno gli episodi a fare la differenza”

Pubblicato

il

Fabio Bazzani ex attaccante di Lazio e Sampdoria
PUBBLICITA

Per parlare della gara di questa sera tra Sampdoria e Lazio il doppio ex Fabio Bazzani è intervenuto ai microfoni di TMW Radio.

Queste le parole di Bazzani“Non sarà una gara facile per la Lazio. La Sampdoria è cresciuta molto come società. L’ambiente che si respira in Liguria da’ tanti stimoli, è la piazza ideale dove affermarsi. Tare e Lotito, come Osti e Ferrero, sono stati bravi a rimpiazzare calciatori come Keita e Schick. Giampaolo e Inzaghi sono due tecnici coraggiosi. Sanno come adattarsi all’avversario senza snaturare il proprio gioco. Riescono a tirare fuori sempre il meglio dai loro giocatori. Le due rose hanno identità e idee di gioco ben precise. Sono due gruppi veri. Per domenica non ci sono favorite. La Sampdoria in casa è forte. La Lazio è una delle squadre più difficili da affrontare quando gioca in trasferta perché negli spazi sa come fare male. Sarà una partita equilibrata che verrà risolta da qualche episodio. Se dovessi dire un risultato direi un pareggio”.

LEGGI ANCHE I RISULTATI DELLA XV GIORNATA DI PREMIER LEAGUE

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

LEGGI ANCHE IL RISULTATO DELL’ANTICIPO DI SERIE A TRA TORINO E ATALANTA


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti