martedì, Maggio 21, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

Editoriale – Felipe Caicedo. L’uomo dei minuti finali

Editoriale – Felipe Caicedo. L’uomo dei minuti finali. Dopo il goal vittoria di ieri sera contro la Sampdoria, Caicedo inizia a rendersi protagonista delle fasi finali dei match della Lazio.

E già chi lo avrebbe detto. Caicedo è sempre più protagonista dei match della Lazio. Sopratutto degli ultimi, concitati, minuti. Quegli attimi che, man a mano che l’orologio dell’arbitro va avanti, avvicinandosi sempre più al novantesimo minuto, diventano per una serie ovvia e infinita di motivi, sempre più importanti. Attimi dove la tensione sale alle stelle e dove ogni gesto tecnico assume un’importanza sempre maggiore. Il gol di ieri sera infatti è stato soltanto l’ultimo di una piccola, ma rilevante serie, in cui il giocatore ecuadoriano si è reso protagonista. A dir la verità, la rete di ieri sera è stata l’unica completamente positiva perché, una settimana prima nella gara contro la Fiorentina, il possente attaccante biancoceleste è stato co-protagonista, insieme alla dubbia decisione della VAR (avallata dall’arbitro Massa), del pareggio di Babacar proprio nei minuti di recupero. Senza poi dimenticare il mancato colpo di grazia fallito contro la grande vittoria di Torino, in casa dei campioni d’Italia della Juventus. Lì il ragazzo, divinamente servito da Ciruzzo Immobile – si stava sul due a uno per gli ospiti – ebbe una grande occasione per infilare per la terza volta Gigi Buffon in uscita. Il suo sinistro però venne bloccato dal portierone azzurro, consentendo alla Juve di continuare a credere nel pareggio. Fortuna volle che “Santo Strakosha”, intuì (sempre negli ultimissimi minuti finali), il rigore di Dybala consentendo alla Lazio di portarsi a casa l’intera posta in palio. Insomma il calcio si sa, è metafora di vita, un dare-avere che poi è sempre in equilibrio fra meriti e demeriti. Così ieri, con quella zampata all’ultimo minuto, Felipe ha fatto passare tutti i malumori della settimana precedente e non solo: la Lazio è l’unica squadra ad aver vinto quest’anno a Marassi, aumentando la consapevolezza di tutto l’ambiente e cosa ancor più grande, dimostrare a tutte le rivali che la Lazio è nel novero delle compagini che si giocheranno l’accesso alla prossima Champions League.

  "26 maggio che giornataccia..." Anche Brocchi ricorda con orgoglio la vittoria della Coppa Italia

Vai Felipe siamo tutti con te

PUBBLICITA

Davide Sperati

LIVE NEWS