Seguici sui Social

Articolo copertina

L’attaccante Ciro Immobile marcatore principe della Serie A

Pubblicato

il

Immobile esulta dopo i 3 gol a Lazio Milan
PUBBLICITA

Ciro Immobile è tornato finalmente al gol. Sarà stata la rabbia per quanto successo nell’ultimo turno di campionato con l’arbitro Giacomelli, fatto sta che l’attaccante della Lazio nella gara di Coppa Italia con il Cittadella è tornato a timbrare il cartellino.

E lo ha fatto alla grande firmando una doppietta. L’ultima volta che Immobile aveva timbrato il cartellino in Serie A era il 29 ottobre nella gara con il Benevento. In questa stagione considerando tutte le competizioni alle quali ha partecipato è già arrivato a 21 reti (15 goal in A, 2 in Europa League, 2 in  Supercoppa Italiana e 2 in Coppa Italia). Sei doppiette e una tripletta. Nella nostra serie maggiore finora nessuno è riuscito a fare meglio di lui. Il più vicino al momento è Mauro Icardi, con 16 reti. L’argentino ha però giocato finora una sola competizione. Dopo di loro 12 reti complessive per Mertens e 11 per  Higuain.

ECCO QUANTO SI INCASSEREBBE VINCENDO LA COPPA ITALIA


Pubblicità

Articolo copertina

Funerale di Enza – Il bel gesto della Lazio 1900 alla famiglia

Pubblicato

il

Funerale di Enza Lazio Point

Funerale di Enza – È da poco iniziato il funerale di Vincenza Spinelli, meglio nota come Enza, storica tifosa della Lazio. Tanta gente alla basilica di Don Bosco, nel quartiere Tuscolano, per dare l’ultimo saluto alla storica tifosa. Bellissimo gesto della Società Lazio che, per mezzo di Laura Zaccheo (ufficio marketing) e Roberto Rao (portavoce della società,) poco prima dell’inizio della messa hanno donato al figlio Angelo la maglia ufficiale della Lazio firmata da tutti i giocatori della rosa biancoceleste. Naturalmente non poteva mancare il nome di Enza sul dorso della prima maglia ufficiale.

La Lazio presente al Funerale di Enza

Il dono rappresenta un gesto simbolico di vicinanza da parte della società verso una grandissima tifosa della Lazio, rispettata da tutto il popolo laziale.

Continua a leggere

Articoli più letti