Seguici sui Social

News

Infantino: “Con il Var si evitano errori gravi al 100 %”

Pubblicato

il

La Var esordisce in Serie A
PUBBLICITA

Anche il presidente FIFA, Gianni Infantino, ai microfoni di Calciomercato.it ha parlato del Var. Di seguito riportiamo le sue parole.

“Se con il Var si è eliminata la cultura del sospetto? Questa è una malattia veramente molto italiana, ma che non esiste. Il Var è una macchina bellissima, che dà più giustizia e trasparenza al calcio. Gli darei un nove dopo le prime due giornate. Bisogna guardare le decisioni che vengono prese grazie alla Var e alla fine sono decisioni giuste. Gli errori ci saranno sempre quando ci sono gli esseri umani, l’importante è evitare quelli clamorosi e gravi, e con il Var si evitano al 100%. Nel 2017, quando in pochi secondi tutti gli spettatori sanno se l’arbitro ha commesso un errore e l’unico che non lo sa è l’arbitro stesso perché glielo proibiamo noi, dobbiamo cambiare e il lavoro che si sta facendo in Italia è all’avanguardia, è eccellente. Ovviamene bisogna applicare la Var per i casi chiari e non per tutte le interpretazioni”.

SEGUI LA NOSTRA NUOVA PAGINA FACEBOOK E LASCIA UN MI PIACE

SEGUI IL NOSTRO PROFILO TWITTER E DIVENTA FOLLOWER

FORMELLO, SI RIVEDE NANI >>> LEGGI QUI


News

Luis Alberto, cambio e maglia gettata: Farris prima lo striglia poi se lo coccola

Pubblicato

il


Un cambio che non è stato digerito: Luis Alberto lascia il posto ad Akpa Akpro nel secondo tempo di Lazio Benevento e non ci sta. Maglia gettata per stizza in panchina ma Farris chiarisce tutto. 

Non è la prima volta che Luis Alberto reagisce così: troppo grande la voglia di restare in campo e soffrire ed aiutare la squadra. Oggi si è ripetuto con un gesto di stizza che non è passato sotto traccia. I giornalisti infatti hanno notato l’atteggiamento e la reazione del fantasista biancoceleste tanto da fare la domanda diretta a mister Farris in conferenza: “Maglia gettata da Luis Alberto? Le cinque sostituzioni hanno cambiato tutto e bisogna che i calciatori abbiano rispetto dei compagni che entrano. L’episodio della maglia buttata però è già acqua passata e non ci sono problemi con Luis”.

Continua a leggere

Articoli più letti