Seguici sui Social

News

Lazio, arriva dal CIES un nuovo primato…internazionale

Pubblicato

il

Lazio formazione
PUBBLICITA

Dal CIES arriva per la Lazio un nuovo primato…internazionale.

Negli ultimi anni il mondo del calcio, e in particolare la Lazio, si sono sempre più ‘globalizzati’. Rispetto al passato è andato infatti aumentando il numero di giocatori che scelgono di andare a giocare all’estero e soprattutto di quelli che scelgono la maglia biancoceleste. A confermarlo il CIES Football Observatory, in base ad un’analisi dei club dei 5 maggiori campionati europei che ingaggiano più calciatori fuori dal proprio Paese. E in vetta a questa speciale classifica c’è il Manchester City, che, su 22 giocatori schierati finora nelle partite di Premier League, ne vanta 17 trasferiti da altri campionati (77.3%). Fanalino di coda invece l’Athletic Club di Bilbao, che ha in rosa un solo elemento (Laporte) proveniente da squadre straniere.

LE ITALIANE

Tra le formazioni – ben 29, come sottolinea calcioefinanza.it – che hanno pescato all’estero almeno la metà dei giocatori, c’è anche la Lazio. I biancocelesti risultano primi in Italia con una percentuale del 73,9%. Dietro di loro l’Udinese (66.7%) e più staccata la Fiorentina (54.2%). Un’aquila che dunque fa anche dell’internazionalità le proprie ali.

LEGGI ANCHE IL BEL GESTO DI IMMOBILE A LAZIO-CROTONE

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


News

Luis Alberto, cambio e maglia gettata: Farris prima lo striglia poi se lo coccola

Pubblicato

il


Un cambio che non è stato digerito: Luis Alberto lascia il posto ad Akpa Akpro nel secondo tempo di Lazio Benevento e non ci sta. Maglia gettata per stizza in panchina ma Farris chiarisce tutto. 

Non è la prima volta che Luis Alberto reagisce così: troppo grande la voglia di restare in campo e soffrire ed aiutare la squadra. Oggi si è ripetuto con un gesto di stizza che non è passato sotto traccia. I giornalisti infatti hanno notato l’atteggiamento e la reazione del fantasista biancoceleste tanto da fare la domanda diretta a mister Farris in conferenza: “Maglia gettata da Luis Alberto? Le cinque sostituzioni hanno cambiato tutto e bisogna che i calciatori abbiano rispetto dei compagni che entrano. L’episodio della maglia buttata però è già acqua passata e non ci sono problemi con Luis”.

Continua a leggere

Articoli più letti