Clamoroso Bielsa: il tecnico argentino porta il Lille in tribunale

L’allenatore argentino Marcelo Bielsa torna a far parlare di se.

Esonerato a metà dicembre ha deciso di fare causa alla società francese. A onor del vero il Lille lo aveva già sospeso qualche settimana prima. Il tecnico reclama ora un clamoroso risarcimento da 18,6 milioni di euro. 13,6 milioni corrisponderebbero alla cifra che avrebbe dovuto intascare fino al termine del contratto in scadenza nel 2019. Gli altri cinque milioni per i danni. Bielsa fu esonerato oltre che per i cattivi risultati della squadra, penultima, anche a causa di un viaggio non autorizzato in Cile. Viaggio compiuto per far visita a un suo vecchio collaboratore, Luis Maria Bonini, deceduto qualche giorno dopo di cancro.

SERIE A: IL PROGRAMMA DELLA QUARTA GIORNATA DI RITORNO

SEGUICI SU TWITTER

JACOBELLI NON CREDE ALLA MALAFEDE DI CUTRONE