Seguici sui Social

Articolo copertina

EUROPA LEAGUE SORTEGGI Peruzzi: “Squadra giovane e complicata”

Pubblicato

il

peruzzi lazio
PUBBLICITA

EUROPA LEAGUE SORTEGGI Peruzzi, club manager della Lazio, è intervenuto ai microfoni di Sky a margine dei sorteggi degli ottavi di finale della seconda competizione europea. L’urna di Nyon ha decretato che i biancocelesti di Inzaghi sfideranno la Dinamo Kiev.

EUROPA LEAGUE SORTEGGI Peruzzi: “Dopo il sorteggio ho mandato un messaggio ad Inzaghi per informarlo, ancora non mi ha risposto, starà già pensando alla Dinamo. Io sono alla Lazio per lavorare ma di certo non ho risolto tutti i cosiddetti casi da solo. E’ naturale che per far si che le situazioni si risolvano bisogna essere attenti e concentrati. Ci deve essere voglia di risolvere i problemi da ambo le parti. Nani? Sta bene, ha avuto qualche problemino fisico ma sicuramente troverà spazio. La Dinamo Kiev? A questo punto tutte le squadre sono importanti. E’ una squadra giovane e complicata da affrontare. Quando rimangono così poche squadre è logico che non ci siano più scontri facili. Ci dobbiamo sudare la qualificazione. Cambio modulo per Felipe Anderson? Adesso stiamo portando avanti un tipo di modulo, gli interpreti cambieranno spesso. Siamo impegnati su 3 fronti e ci sarà spazio per tutti. Spero e mi auguro che tutti stiano bene e facciano la loro parte”.

 


Pubblicità

Articolo copertina

Inzaghi alla Juve: i bianconeri valutano il dopo Pirlo

Pubblicato

il

Lazio inzaghi

Inzaghi alla Juve – Sul taccuino della società bianconera, in vista della prossima stagione, figura anche il nome del tecnico piacentino

Inzaghi alla Juve – Quella che volge al termine è stata una stagione tutt’altro che brillante per il club bianconero. Le ultime due partite potrebbero coincidere con la vittoria della Coppa Italia e l’ingresso in Champions in extremis, eppure la sensazione è che il rinnovo di Andrea Pirlo sia pressoché improbabile. Alla prima esperienza in panchina l’ex centrocampista di Milan e Juve ha saputo mettersi in gioco e, in caso di successo contro l’Atalanta, conquisterebbe il secondo trofeo stagionale dopo la Supercoppa Italiana. In casa bianconera però, al netto di un’idea di rifondazione, le aspettative erano ben altre: pertanto la dirigenza starebbe valutando i nomi dei possibili sostituti per la panchina.

Juventus-Lazio

I NOMI SUL TACCUINO BIANCONERO

Diversi, allo stato attuale, i nomi accostati alla Juve: da un ritorno di Allegri al colpo Zidane, sogno della tifoseria alla luce delle annate vincenti trascorse con la maglia bianconera da giocatore. L’ingaggio del francese rappresenta però uno scoglio non indifferente, ecco perché il profilo di Simone Inzaghi, sempre gradito alla Juve, non sarebbe un’ipotesi così remota. Il tecnico piacentino non ha mai nascosto la propria volontà di rimanere alla Lazio rimandando però il rinnovo del contratto al termine della stagione. Alla fine del campionato di Serie A mancano due partite, ma non è escluso che dietro il temporeggiare di Inzaghi ci possa essere il desiderio di sposare un nuovo progetto. A una settimana dal termine della stagione la palla passa ai bianconeri, che non hanno però ancora formulato un’offerta concreta per il tecnico, il cui nome circola anche all’estero, Premier League in testa. Dopotutto si sa, le vie del calciomercato sono infinite: non resta dunque che attendere ulteriori risvolti.

INFORTUNIO ACERBI 

SEGUICI SU FACEBOOK

Continua a leggere

Articoli più letti