Seguici sui Social

English EN French FR German DE Italian IT Russian RU Spanish ES

News

Agostinelli su Lazio Benevento: “Il pericolo più grande della gara è la Lazio”

Pubblicato

in

Andrea Agostinelli commentatore su Mediaset Premium


Per parlare del prossimo impegno dei biancocelesti è intervenuto l’ex Andrea Agostinelli. Un impegno facile sulla carta quello contro il Benevento ma che può nascondere qualche insidia per gli uomini di Inzaghi. Agostinelli su Lazio – Benevento ha invitato il tecnico a non fidarsi delle apparenze.

AGOSTINELLI SU LAZIO – BENEVENTO A RADIOSEI

“Un conto è essere stanco, un altro è essere incerottato. Sono due cose ben diverse. Incerottato vuol dire che vieni fuori da un infortunio e in quel caso devi stare molto attento alla prima partita. Io sabato, a parte gli incerottati cioè quelli che a livello medico possono rischiare, con quelli che restano a disposizione farei un turnover minimo. Per esempio e che hanno giocato con la Nazionale li gestirei. L’attaccante napoletano lo schiererei dall’inizio per poi gestirlo se la partita si mette in un certo modo. Parolo invece lo farei riposare dando una chance a Murgia. In avanti punterei sulla coppia Felipe AndersonImmobile. Il brasiliano ha dimostrato nelle ultime uscite di stare bene, in questo momento non può stare fuori deve essere titolare. Luis Alberto potrebbe anche riposare in vista della gara con il Salisburgo“. Il pericolo più grande della gara con il Benevento è la Lazio. Nonostante stia giocando bene nelle ultime partite non è riuscita a ottenere i risultati. Spero che sabato vinca facile, che possa chiuderla già nel primo tempo in modo da poter gestire meglio le risorse e la forza in vista della sfida di Europa League. Con Lulic e Lukaku fuori Anderson potrebbe anche fare il quinto, per una partita potrebbe sacrificarsi. Ma credo che in quel ruolo possa giocare Patric. Il Benevento non ha qualità, Inzaghi può mettere in campo una squadra più offensiva. Quella di sabato dovrebbe essere una partita facile ma in questo periodo ogni gara va affrontata con attenzione, possono capitare degli imprevisti. Basta pensare allo 0-0 della Juventus con la Spal”.

IL DS DELLO STOCCARDA COMMENTA LE VOCI DI MERCATO SU BADSTUBER

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

ROMA – UNA ENORME VORAGINE SI APRE PER LE STRADE DELLA CAPITALE

News

LAZIO Escalante – Conferenza di presentazione: “Voglio farmi valere”

Pubblicato

in

Lazio Escalante


LAZIO Escalante – Questo pomeriggio, il classe ’93 argentino è stato presentato in conferenza stampa a Formello

LAZIO Escalante: “Mi fa piacere far parte di questo gruppo, per me è un sogno. Sono pronto per iniziare questa stagione. Mi piace giocare davanti alla difesa, questo mi rende felice. Sto cercando di fare le cose semplici in attesa di avere una chance. Domani esordiremo in campionato. Idoli? In Argentina si vede molto calcio, mi ricordo di Almeyda, Scaloni, Crespo, Veron. Stare qui è una grande soddisfazione, ora aspetto un’opportunità per giocare. Quando ho saputo che i biancocelesti mi volevano, ho detto al mio agente che volevo trasferirmi a Roma. Sono veramente felice della scelta fatta. Il calcio italiano è diverso rispetto alla Liga. Penso di essere cambiato rispetto all’esperienza di Catania, sono maturato e mi affido al mister. Sarà difficile superare la concorrenza di giocatori come Luis Alberto, Leiva e Milinkovic, ma mi allenerò al meglio per ritagliarmi il mio spazio”.

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità Copyright © 2020 Laziochannel.it TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE