ESCLUSIVA – Briaschi sulla Lazio: “Flessione normale. Lasagna vice Immobile?…”

L’intervista di Laziochannel a Massimo Briaschi sulla Lazio, reduce da un periodo di flessione, e sul proprio assistito Kevin Lasagna.

BRIASCHI SULLA LAZIO

Briaschi, cosa pensa del periodo che sta attraversando la Lazio? Si tratta di una fase di stanca o è solo un passaggio a vuoto?
Secondo me sono quelle fasi che capitano a tutte le squadre durante il campionato. C’è chi la attraversa prima e chi dopo. È assolutamente fisiologico e le partite sono molte e tutte sempre più importanti. Non dimentichiamoci che ora si entra in quella fase del torneo in cui è complicato non solo affrontare le squadre di vertice, ma anche le ultime cinque, che lottano per non retrocedere. Difficilmente vorranno lasciare dei punti per strada“.

Pensa che ci sia qualche giocatore in particolare che debba tirare il fiato?
Inzaghi è molto bravo a gestire il gruppo e ha il termometro delle condizioni fisiche dei giocatori. Credo che a questo punto debba valutare al meglio come amministrare un adeguato turn-over, così come molte altre squadre devono fare. Dalla Juve, al Napoli, alla Roma e naturalmente alla Lazio. È assolutamente normale“.

Quando non segna Immobile, difficilmente i biancocelesti fanno punti. Si può dire che è una Lazio Immobile-dipendente?
Forse in questo momento sì. È stato, mi sembra, autore di oltre 20 reti, quindi è un bello score. Si mentirebbe se si dicesse che la Lazio non dipende, per una bella fetta di punti realizzati, dalle reti del suo attaccante più importante“.

Alla luce di ciò, un attaccante come Kevin Lasagna, che lei conosce molto bene, tornerebbe utile alla causa biancoceleste? Potrebbe essere un degno sostituto di Immobile…
Lasagna è sotto la lente di ingrandimento veramente di parecchie squadre. Ha suscitato forte interesse sia in Italia che all’estero. Occorre anzitutto recuperarlo dopo alcune noie muscolari, così che possa rendere al suo livello. Ha delle doti fisiche che in Italia non possiedono altri attaccanti. In tanti lo stanno tenendo d’occhio e penso che ne sentiremo presto parlare…

Diego Di Giuseppe

La riproduzione di questo articolo è consentita solo previa citazione della fonte ‘Laziochannel.it’

LEGGI ANCHE LA FOTO DI SHEVCHENKO CON UN GRANDE EX LAZIO 

SEGUICI ANCHE SU TWITTER