LA LAZIO NELLE SCUOLE Crecco: “Nella Lazio tanti leader, ma Radu…”

Luca Crecco terzino della Lazio

LA LAZIO NELLE SCUOLE Crecco, centrocampista biancoceleste, ha risposto ad alcune domande poste dagli alunni dell’Istituto Leonardo da Vinci di via Cavour 259.

LA LAZIO NELLE SCUOLE Crecco: “Una volta arrivati ad una partita importante non conta più l’amicizia. Spesso ho affrontato compagni di Nazionale ma sul terreno di gioco bisogna mettere tutto in campo per il bene della squadra. Negli anni ho sacrificato l’amore della famiglia e degli amici per inseguire il mio sogno. Questo è un lavoro che ti porta a volte lontano dagli effetti”.

I COMPAGNI DI SQUADRA

“Tra i compagni di squadra, Radu mi ha ‘cresciuto’ da quando ho 17 anni. In questo spogliatoio non c’è un solo leader ma, soprattutto noi giovani, prendiamo insegnamenti dai compagni più esperti come Nani o Leiva che hanno alle spalle una carriera composta da numerosi campionati di alto livello”.

CRECCO A LSC

 

“Eventi come questi sono emozionanti, vedere il video iniziale con la storia ed i trofei vinti dalla Prima Squadra della Capitale fa bene ed invogliano i ragazzi a scoprire le curiosità anche sulla nostra vita quotidiana”.

INZAGHI

“Mister Inzaghi, da quando mi allenava ai tempi degli Allievi, ha sempre creato gruppi straordinari. Quest’anno siamo uniti, ci aiutiamo molto e grande merito è del nostro tecnico”.

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI LUIS NANI>>>CLICCA QUI