Seguici sui Social

Articolo copertina

ULTIME LAZIO Inzaghi spera — Il punto sugli infortunati

Pubblicato

il

Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi
PUBBLICITA

ULTIME LAZIO Inzaghi a cinque giorni dal match di Crotone prepara la sfida e spera di recuperare alcuni degli illustri infortunati in vista della volata finale

ULTIME LAZIO Inzaghi a cinque giorni dal match di Crotone prepara la sfida e spera di recuperare alcuni degli illustri infortunati in vista della volata finale.  Il tecnico piacentino deve infatti fare i conti con gli stop di alcuni degli uomini chiave della squadra. All’infortunio di Parolo, verificatosi nella gara interna contro la Sampdoria, si è aggiunto il contemporaneo forfait di Immobile e Radu nel match contro il Torino. Come se non bastasse, domenica contro l’Atalanta si è fermato anche Luis Alberto. Lo spagnolo è alle prese con un fastidio all’adduttore che dovrebbe scongiurare lo stiramento, ma che comunque lo costringerebbe a saltare le ultime due partite.

Circola ottimismo invece circa le condizioni di Parolo. L’ex Parma, bloccato da uno stiramento inguinale e certamente a disposizione per lo spareggio Champions contro l’Inter, è ancora in forse per la gara dello Scida. Analogo discorso potrebbe valere per Radu, alle prese con un problema al flessore ma sulla via del rientro. Quanto a Ciro Immobile la situazione è decisamente delicata.

Lo stiramento al bicipite femorale che ha bloccato l’ex Borussia è tendenzialmente smaltibile in un paio di settimane, ragion per cui si tratta di una corsa contro il tempo nell’auspicio di vederlo in campo all’ultima giornata contro i nerazzurri. Piscina, palestra e qualche esercizio con il pallone previsto in settimana: il recupero procede e le sue condizioni sono costantemente monitorate dallo staff medico biancoceleste. Nell’auspicio che l’infermeria si svuoti nel minor tempo possibile, non resta dunque che attendere i prossimi risvolti.

LAZIO CHAMPIONS, UN BINOMIO DA 40 MILIONI 

SEGUICI SU FACEBOOK 

 


Pubblicità

Articolo copertina

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza ma anche fiducia”

Pubblicato

il

lotito-lazio

Nella giornata del suo 64esimo compleanno Lotito ha parlato al canale ufficiale biancoceleste.

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza, per quanto successo ieri a Firenze, ma anche fiducia. Visto quanto sta accadendo nel mondo, adesso bisogna programmare la propria vita, anche con una prospettiva diversa. Sono 17 anni che ho preso la Lazio, sembra una vita. Festeggiare un compleanno significa rendersi conto che il tempo passa, ma anche avere fiducia nel futuro. Ciò sia dal punto di vista della salute che dal cominciare a programmare i propri obiettivi personali. Gli obiettivi bisogna centrarli. Personalmente, mi auguro che la salute mi assista e che si possano creare le condizioni per festeggiare insieme i successivi compleanni. Mi auguro infine che mio figlio Enrico continui nel mio cammino nel rappresentare i colori biancocelesti“.

Continua a leggere

Articoli più letti