News

Canigiani su Empoli Lazio: “Disponibili altri biglietti, attenzione ai venditori non regolari”

Marco Canigiani responsabile marketing della Lazio

Ai microfoni di LSR ha parlato il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani su Empoli Lazio e non solo. Di seguito riportiamo le sue parole.

Canigiani su Empoli Lazio: “Sono esauriti i tagliandi per il settore ospiti del Castellani, per questo è stata concessa la possibilità di usufruire di 750 biglietti in Tribuna Laterale Sud Scoperta al costo di €35, quindi c’è ancora la possibilità di assistere la sfida con l’Empoli dagli spalti per chi vuole. Le ricevitorie autorizzate per la vendita sono quelle facenti parte della società di vendita stabilita dal club azzurro: il prezzo è già comprensivo di prevendita, chi chiede un importo maggiorato sta operando in modo non regolare. Chi compra deve portare con se il comunicato ufficiale, perché è specificato che il prezzo è compreso di diritto di prevendita e non può essere applicata nessun’altra tipologia di sovrapprezzo. Basta chiamare dal 117 e farsi venire ad aiutare da chi competente a controllare questo tipo di attività.

I numeri non sono particolarmente rilevanti in merito ai mini-abbonamenti di Europa League, era più un’iniziativa di servizio per i tifosi al fine di evitare loro di acquistare i singoli biglietti. È in corso anche la vendita dei singoli tagliandi della gara con l’Apollon. Speriamo che l’avventura continentale ci porti più lontano dell’anno scorso. Per la partita di giovedì con i ciprioti ci sono prezzi vantaggiosi: gli Under 14 possono accedere all’Olimpico ad €5 in tutti i settori: vogliamo invogliare i più giovani a venire allo stadio poiché l’orario lo consente. I prezzi sono invece quelli canonici per il confronto con il Genoa. Studieremo da qui a Natale diverse attività per le prossime gare casalinghe perché verranno nella Capitale la Fiorentina ma anche l’Inter ed il Milan per gare di particolare importanza.

Fino a due anni fa, Lazio e Roma avevano la stessa rete di vendita: c’era uno scambio di settori. Dallo scorso anno i giallorossi hanno cambiato la società di gestione della biglietteria, quindi quando giocano loro in casa la vendita è di totale competenza romanista; cosa che si verifica al contriamo quando i padroni di casa siamo noi. Nonostante vendita parta lunedì, più tardi quindi rispetto ai sostenitori della Roma, c’è tutto il tempo per acquistare i biglietti e riempire il settore a noi dedidcato per la stracittadina”.

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

EMPOLI LAZIO, LE ULTIME DA FORMELLO >>> LEGGI QUI

CONTENUTI SPONSORIZZATI