Seguici sui Social

Articolo copertina

LAZIO GENOA Conferenza Inzaghi: “Pensiamo già alla partita di Udine”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Simone Inzaghi allenatore della Lazio in conferenza stampa
PUBBLICITA

Lazio Genoa conferenza Inzaghi che risponde alle domande dei giornalisti dopo che la sua squadra è tornata a mostrare un bel calcio vincendo 4-1

Dallo Stadio Olimpico di Roma Lazio Genoa conferenza Inzaghi che risponde alle domande dei giornalisti presenti

La Lazio veniva da 3 vittorie quindi non è stata ritrovata, già da un po’ si era ritrovata. Vi avevamo abituati a fare 4-5 gol però avevamo vinto le ultime tre. L’abbiamo interpetrata benissimo e i ragazzi sono stati bravi. Nel secondo tempo complice un infortunio è stata riaperta una partita ma siamo stati bravissimi a richiuderla. Da questa sera abbiamo la testa ad Udinese perché è una partita complicata. Milinkovic se lo meritava, ero difficile decidere chi far uscire tra lui e Parolo, alla fine ho scelto lui perché aveva giocato in Europa mentre Parolo no”.

La sorpresa di Caicedo titolare?

Per me era un’alternativa, lo vedo lavorare sul campo quotidianamente, penso si sia meritato di giocare sul campo, quando sentirò il bisogno lo sfrutterò

Hai già fatto i complimenti ad Inzaghi?

Ho fatto i complimenti a mio fratello a Sky, è stato bravo, giovedì dopo l’Apollon quando abbiamo iniziato a preparare e avevano fatto una discreta partita a Genoa e di star tranquillo che sarebbe venuto fuori e oggi ha fatto una grande impresa perché battere la Roma non è semplice

Il doppio centravanti può diventare una soluzione?

L’avevamo già fatto l’anno scorso, sono complimentari. Si potrà rivedere sicuramente dall’inizio in futuro

Farai del tournover contro l’Udinese?

Cercherò di presentare la formazione migliore contro l’Udinese perché gioca un buon calcio e viene da vittorie consecutive. Alla fine abbiamo fatto solo un allenamento completo e domani cercherò di capire che mi darà più garanzie.

La lazio è tornata a divertirsi

L’inizio del calendario non ci ha aiutati, venivamo da una stagione bellissima con la vittoria in Supercoppa ma rovinata poi dall’ultima partita. Non c’è tempo per godere di questa vittoria, già dovremo preparare la prossima partita”.

Ti aspettavi una Lazio così brillante?

Mi aspettavo una grande partita. La sconfitta dello scorso anno c’è servita da lezione, poi i ragazzi hanno approcciato al meglio ed è stato tutto più facile per noi.

Con le big che faticano, dove può inserirsi la Lazio?

Speriamo che la Lazio si inserisca più in alto possibile. Non sono sorpreso perché il campionato si è livellato verso l’alto. La cosa più importante sarà la continuità.

 

  Lazio al lavoro in vista della Juve: differenziato per Marusic

SEGUICI SU FACEBOOK


Articolo copertina

Juventus Lazio – Orario, probabili formazioni e dove vederla

Pubblicato

il

Juventus Lazio – In attesa di capire se verrà recuperata la gara contro il Torino, i biancocelesti sono attesi dal big match dello Stadium

I biancocelesti, reduci dal pesante k.o. contro il Bayern in Champions e dalla sconfitta di Bologna in campionato, attendono ancora ulteriori risvolti circa il match contro il Torino. La sfida, inizialmente prevista per martedì 2 marzo, non è stata disputata a seguito della decisione della Asl piemontese di vietare la trasferta al club granata. Allo stato attuale è stato assegnato il 3-0 a tavolino alla Lazio ma non è escluso che, sula scia di Juve Napoli, la partita venga recuperata più avanti. Intanto è già tempo di rituffarsi pienamente sul calcio giocato: sabato alle 20.45, allo Stadium, gli uomini di Inzaghi affronteranno la Juventus nell’anticipo serale della 26esima giornata. Il match verrà trasmesso in esclusiva su Dazn. Di seguito le probabili formazioni:

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Demiral, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Bernardeschi; Ramsey; Kulusevski, Cristiano Ronaldo.

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Hoedt, Acerbi; Marusic, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Immobile, Correa.

Continua a leggere