Morabito si scaglia contro Lotito e Tare

Il noto procuratore di fede biancoceleste Vincenzo Morabito si scaglia contro Lotito e Tare.

Le accuse di Morabito a presidente e Ds:“In 15 anni di gestione Lotito, la Lazio ha conquistato la qualificazione alla Champions solo una volta con Delio Rossi. In una stagione in cui Juventus e Napoli stavano in Serie B e in cui Milan e Fiorentina ci sono arrivate davanti per punti conquistati sul campo. Ma che sono finite dietro a causa delle penalizzazioni rimediate per la vicenda di Calciopoli. Igli Tare, colui che ha speso 13,5 milioni per Durmisi e Marusic, compra Wallace per 8 milioni. E, invece di criticare il DS albanese, si spara su Inzaghi che è stato costretto a schierarlo titolare. Ricordo a lorsignori che tra 9 giorni si gioca la finale di Coppa Italia. Le prime scelte ci servono per portare a casa un trofeo che salverebbe parzialmente una stagione fallimentare, di cui il primo responsabile è Tare, che ha consegnato a Inzaghi una rosa assolutamente incompleta. Alcuni di voi mi hanno accusato di non essere laziale per le mie critiche a Lotito e Tare. Per me i non laziali sono coloro che stanno attaccando un allenatore ingiustamente. Un consiglio a tutti gli allenatori di fede laziale che non amate Inzaghi, compratevi Football Manager”.

LEGGI IL COMUNICATO DEGLI IRRIDUCIBILI DOPO LA BOMBA ESPLOSA DAVANTI LA LORO SEDE