Seguici sui Social

Articolo copertina

UFFICIALE Peruzzi rinnova con la Lazio: i dettagli

Pubblicato

il

PUBBLICITA

UFFICIALE Peruzzi rinnova con la Lazio. Mancava solo il comunicato ufficiale e adesso è arrivato. Angelo Peruzzi e la società biancoceleste continueranno ancora insieme, almeno fino al 2022.

UFFICIALE Peruzzi rinnova con la Lazio. Il Team Manager biancoceleste ha firmato il rinnovo del contratto con la società biancoceleste. Un rinnovo che lo legherà alla società di Lotito fino al 2022. Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale biancoceleste: “La S.S. Lazio comunica di aver prolungato il contratto di lavoro del Club Manager Angelo Peruzzi fino al 2022“.

ANNUNCIO SOCIAL

Al contempo il club biancoceleste ha dato l’annuncio anche attraverso i suoi canali social, alleganedo foto dell’avventura dell’ex portierone con l’aquila sul petto. Questo il post apparso sull’account ufficiale Instagram della Lazio:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

✍️ S.S. Lazio have extended the contract of Club Manager Angelo Peruzzi until 2022 #CMonEagles 🦅

Un post condiviso da S.S. Lazio (@official_sslazio) in data: 18 Giu 2019 alle ore 7:01 PDT

 

 


Articolo copertina

Lazio Benevento Farris: “Derby tra fratelli. Io terzo incomodo”

Pubblicato

il


Lazio Benevento Farris – Il vice allenatore biancoceleste ha presentato il match di domani, a cui non prenderà parte Simone Inzaghi

Lazio Benevento Farris: “La corsa per la Champions è dura e dobbiamo continuare su questi ritmi, non possiamo permetterci passi falsi. Rispetto a Verona potremo contare su Correa e Lazzari, due giocatori importanti per noi. Dovremo rinunciare a Caicedo per squalifica ma fa parte del gioco. Domani ci aspetta una gara difficile contro un avversario pericoloso. Hanno vinto 5 volte in trasferta e sappiamo che verranno qui per cercare di metterci in difficoltà”

SIMONE INZAGHI

“Con Simone Inzaghi siamo sempre in contatto, valutiamo tutte le possibilità e prendiamo le decisioni migliori per il bene della squadra. Sta bene, adesso attendiamo solo il tampone negativo. Domani non ci sarà e speriamo di potergli dedicare un’altra vittoria. Sarebbe stata una bella sfida tra fratelli, io sarò il terzo incomodo. Porterò a Pippo i saluti di Simone, poi sarà una grande battaglia in campo”.

Continua a leggere

Articoli più letti