Seguici sui Social

News

LAZIO MOTOCICLISMO Una domenica piena di impegni!

Pubblicato

il

PUBBLICITA



Domenica piena di impegni per i motociclisti della S.S. Lazio Motociclismo che ha visto i nostri rappresentanti presenti con la Sezione Agonistica ad Imola e con la Sezione Turismo ad Amatrice: La Sezione Agonistica con Luca Lommi ha partecipato ad Imola nel Circuito Dino ed Enzo Ferrari al 3° Round del National Trophy Pirelli valevole per il Campionato Italiano Velocità con la BMW S1000RR guidata da Francesco Cocco. Una gara difficile per il nostro pilota reduce da una brutta caduta a 200 km/h durante le prove nella giornata precedente; malgrado i forti dolori con delle infiltrazioni prima della gara è salito in sella e dalla 10 posizione grazie ad una bella partenza è riuscito ad ottenere un 8° posto finale che lo mantiene al 4° della classifica generale a solo 3 punti dal terzo posto; un buon risultato conseguito anche grazie all’ottimo lavoro sulla moto della Struttura Tecnica Bmax Racing. “Il podio è un obbiettivo ampiamente alla portata di Francesco – sottolinea Luca Lommi nel dopo gara – che senza i problemi avuti nel Circuito di Imola sarebbe già stato suo. Sono soddisfatto del risultato e del comportamento del nostro pilota che oggi ha conquistato punti preziosi per la classifica. Ora testa e cuore alla prossima gara che si disputerà a Misano Domenica 28 Luglio, andremo li per raggiungere i nostri obiettivi ed anche superarli parola di Team manager!” La Sezione Turismo con Giovanni Lando Fioroni ha partecipato ad Amatrice alla 3° edizione di “Terre In Moto” un’evento organizzato dal locale Bertolla Garage Motoclub. In questa occasione abbiamo avuto il piacere di passare la giornata insieme a Floriano Caprio e l’HP Bikers Team, un gruppo di motociclisti che dal 2014 “condividono insieme la passione per la moto e per il viaggio, uniti dallo spirito di libertà, dell’entusiasmo e dalla voglia di organizzare iniziative sociali senza scopo di lucro”. Motociclismo ed iniziative sociali caratteristica saliente di questi ragazzi che in particolare con la Sezione “Angeli in Moto”, coordinata da Sara Feliciangeli, si prendono cura delle persone più bisognose occupandosi, tra le tante cose, di prelevare i medicinali dalle ASL o dalle farmacie ospedaliere per recapitarli presso le abitazioni dei malati. Il loro slogan “Da soli si va veloci, ma insieme si va più lontano” rende perfettamente l’idea del loro pensiero, davvero un gran bel gruppo questo degli HP!

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

LE PAROLE DI TARE SUL MERCATO >>> LEGGI QUI


Continua a leggere
Pubblicità

News

Olimpiadi 2021: Italia salva, andrà a Tokio

Pubblicato

il

Firmato il decreto del consiglio dei Ministri sull’autonomia del Coni. L’Italia andrà alle Olimpiadi di Tokyo con il Tricolore e l’inno

L’ultimo Consiglio dei ministri del governo Conte bis ha salvato l’Italia da un’amara pagina di sport: è stato infatti approvato un decreto legge sull’autonomia del Coni. Evitata, di conseguenza, la sanzione da parte del CIO. Andando per ordine: in seguito alla riforma del primo Governo Conte, il Coni ha perso la propria autonomia a causa dell’ingresso nell’organo governativo Sport e Salute. La successiva riforma, concepita proprio per cancellare la precedente, non è bastata a evitare il rischio sanzione. Infatti il Comitato esige che a partecipare ai Giochi olimpici siano soltanto le nazioni che godono di autonomia sportiva. Nella fattispecie, l’Italia avrebbe violato l’articolo 27 della Carta Olimpica, secondo cui “i Comitati olimpici nazionali devono preservare la propria autonomia e resistere a pressioni di qualsiasi tipo, incluse quelle politiche, giuridiche, religiose o economiche”.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia

Articoli più letti