Seguici sui Social

News

La confessione di Zeman: “Chi allenerei? La Lazio”. Poi su Lotito…

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Zdenek Zeman allenatore del Pescara
PUBBLICITA

Eccentrico, silenzioso, speso fuori dagli schemi e soprattutto un allenatore spregiudicatamente offensivo. Zdenek Zeman ogni volta che parla fa rumore…

Zdenek Zeman, allenatore boemo ex tra le altre di Roma e Lazio, ha rilasciato una lunga intervista a Dagospia. Il tecnico ha parlato dell’attuale Serie A, dell’addio di Totti e tanto altro, poi ha confessato al giornalista: “Mi piacerebbe allenare la Lazio, ha un gruppo composto da calciatori non famosi, non strapagati, da formare. E io in queste condizioni riesco a dare il meglio. Il metodo Lotito? Mi piace, sì Se non può partecipare alla lotta per lo scudetto, mi sembra intelligente condurre la società in modo tale da vincere qualche trofeo, come appunto ha fatto in questi anni, senza appesantire il bilancio con spese fuori controllo“.

INTANTO DOMANI RIPRESA DEGLI ALLENAMENTI>>>LEGGI QUI


Focus

LA NOSTRA STORIA Il difensore biancoceleste Nicolò Armini

Pubblicato

il

LA NOSTRA STORIA Nicolò Armini nasce a Marino (RM) il 7 marzo 2001. Nel 2015/16 gioca con gli Under 15. Nel finale di stagione è aggregato alla formazione Under 17 per alcune partite di campionato e il Torneo di Arco. Nella stagione 2016/17 gioca stabilmente negli Allievi.

Più volte convocato nella Nazionale Under 16 Nicolò Armini realizza la sua prima rete in maglia azzurra nella gara Italia-Polonia 3-1 nell’ottobre del 2016. Ad agosto 2017 è convocato dalla Nazionale Under 17, di cui è ora capitano. In occasione della gara Zulte Waregem-Lazio del 7 dicembre 2017, sesta giornata della fase a gironi dell’Europa League, è convocato da Simone Inzaghi in prima squadra. Nella stagione 2018/19 è in organico nella Primavera. Il 29 novembre 2018 fa il suo esordio in prima squadra subentrando all’85’ di Apollon Limassol-Lazio 2-0 valido per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League. Esordisce in serie A in Lazio-Bologna 3-3 del 20 maggio 2019. Ha un fratello di nome Yuri, nato nel 2005, che gioca con l’Under 14 della Lazio.

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere