CLUJ LAZIO ACERBI: “Su la testa: crolliamo troppo nella ripresa”

Cluj Lazio Acerbi analizza la sconfitta nella prima di Europa League: striglia la squadra e la esorta a reagire.

Cluj Lazio Acerbi a Sky: “Dopo Ferrara perdi anche in Romania con un rigore fischiato contro. Si trattengono entrambi, molto strana la decisione dell’arbitro. Abbiamo fatto degli errori, la strada ora è voltare pagina. Mancano 2 giorni al Parma poi se si vince si va a San Siro. Su la testa ora. Il Cluj è una buona squadra in casa, mena, è fisica. E’ arrivato l’errore nostro, peccato. Abbiamo altre 5 partite per qualificarci: abbiamo tempo, dobbiamo migliorare. La squadra è forte ci risolleveremo come abbiamo sempre fatto. Le occasioni le creiamo ma poi crolliamo: dobbiamo andare oltre la stanchezza per portare a casa il risultato. Gli errori li fanno tutti: dobbiamo farci un esame di coscienza”.

SEGUICI SU TWITTER

LE PAGELLE DELLA DEBACLE IN ROMANIA