Seguici sui Social

News

LAZIO Un settembre di fuoco: Europa League e Inter

Pubblicato

il

Lazio Inter, spareggio champions
PUBBLICITA



LAZIO Un settembre di fuoco si appresta a vivere la squadra di Inzaghi, dove ci saranno ben 5 match ravvicinati

LAZIO Un settembre di fuoco è quello che la squadra dovrà affrontare dopo la sosta per la Nazionale. Dopo l’inizio del campionato con le prime due partite, ora è arrivato il momento di prendere parte alla stagione vera e propria. Entrerà nel vivo l’Europa League. Infatti dalla ripresa, la Lazio inizierà il suo tour de force: andrà a Ferrara per affrontare la Spal in una trasferta complicata. Dopo di ché, giovedì volerà in Romania per affrontare il Cluj in Europa League e il 22 settembre ad attenderla ci sarà il Parma di Gervinho, non solo, in quella settimana ci sarà anche il turno infrasettimanale. Infatti il 25 settembre la Lazio vedrà affrontare l’Inter di Conte a San Siro e per non farsi mancare niente, tornerà all’Olimpico per incontrare il Genoa squadra da sempre ostica per i biancocelesti e che sta andando molto bene, ha già conquistato 4 punti riuscendo a fermare anche la Roma.

Un bel cammino pieno di insidie e sfide per la Lazio ecco il programma completo:

Spal – Lazio: 15 settembre ore 15.00
Cluj – Lazio:18 settembre ore 18.55
Lazio – Parma: 22 settembre ore 20.45
Inter – Lazio: 25 settembre ore 21.00
Lazio – Genoa: 29 settembre ore 15.00

SEGUICI SU FACEBOOK


Continua a leggere
Pubblicità

News

ATALANTA LAZIO Gli highlights dei quarti di Coppa Italia

Pubblicato

il

Atalanta Lazio

ATALANTA LAZIO Gli highlights della partita che alla fine ha visto uscire sconfitti i biancocelesti con tanti errori in difesa

ATALANTA LAZIO Gli highlights della partita iniziata in modo scoppiettante. La squadra bergamasca passa subito in vantaggio con un gol sul rimpallo da parte di Djmsiti che sul rinvio in aria piccola di Muriqi si trova lì e ribatte in rete. A pareggiare con il suo primo gol biancoeceleste è proprio Muriqi che di testa su cross di Acerbi insacca e ristabilisce la parità. Poi arriva la splendida azione di Acerbi che ruba palla sulla trequarti e si costruisce un’azione strepitosa, concludendo in rete con una serie di dribbling portando la Lazio sul 2-1. Poi iniziano ad arrivare gli errori in difesa: Hoedt lascia libero Muriel che è libero di piazzare la palla al centro dell’area dove trova Malinovoski da solo che non sbaglia 2-2. Quando la Lazio ottiene la superiorità numerica arriva l’errore imperdonabile dell’olandese che non spazza o appoggia la palla ma se la fa rubare in modo banale da Romero dando il via al 2 vs 1 dell’Atalanta che appoggia a Miranchuk e fa il 3-2.

GUARDA TUTTE LE AZIONI DELLA PARTITA

ATALANTA LAZIO FARRIS: “Brutta gestione della superiorità numerica”

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia

Articoli più letti