FORMELLO Lazio, Inzaghi ritrova Correa. E un nazionale…

FORMELLO LAZIO – Il report della seduta, prima della settimana, andata in scena questa mattina nel quartier generale dei biancocelesti.

FORMELLO LAZIO – Il Tucu c’è, ma svolge solo il riscaldamento iniziale e le esercitazioni di possesso palla. La sua presenza, la prima in gruppo dopo il colpo al polpaccio rimediato giovedì pomeriggio, è comunque di buon auspicio. Inzaghi lo aveva tenuto a riposo sia venerdì che sabato mattina, esentadolo dall’amichevole con la Primavera. Stamattina invece lo risparmia all’inizio della fase più “pesante”, caratterizzata dal lavoro atletico (allunghi di 50 metri) e dalla partitella.

Le sue condizioni verranno attentamente monitorate nei prossimi giorni. In caso di recupero pieno, farà da partner offensivo a Immobile contro l’Atalanta. Sfida quest’ultima che il tecnico comincerà a preparare non appena rientreranno i calciatori convocati in nazionale. Primo a tornare alla base è stato Vavro, riaggregatosi stamane ai compagni dopo la fine degli impegni con la Slovacchia. Da domani toccherà anche a tutti gli altri. Sul fronte infermeria, invece, Proto, alle prese con un problema a un polso, è rientrato in campo, evitando però le sfide finali a campo ridotto (affidate a Guerrieri e al baby Furlanetto).

SEGUICI ANCHE SU TWITTER