Seguici sui Social

Articolo copertina

LAZIO Tare in lizza per un premio come miglior direttore sportivo

Pubblicato

il

Igli Tare direttore sportivo della Lazio
PUBBLICITA

LAZIO Tare in lizza per un premio come miglior direttore sportivo: i dettagli.

LAZIO Tare in lizza per un premio come miglior direttore sportivo. Il ds biancoceleste è stato infatti nominato per il Best Sporting Director Globe Soccer Award. A contendergli il riconoscimento altri grandi nomi: Andrea Berta dell’Atletico Madrid, Eric Abidal del Barcellona, Marc Overmars dell’Ajax e Michael Edwards del Liverpool. Il prestigioso premio è organizzato dalla Globe Soccer, organizzazione che ogni anno dedica un riconoscimento ai principali operatori del calciomercato. Si tratta di un evento tra i più importanti ed esclusivi del settore. Quest’anno si dovrà decretare il successore di Fabio Paratici, vincitore della scorsa edizione. Il ds juventino fu il culmine di un’incetta di premiati in casa bianconera: oltre al suo, riconoscimenti furono assegnati anche a Cristiano Ronaldo (come miglior calciatore) e al miglior gol (la rovesciata in Real Madrid-Juventus, premio speciale dato dai tifosi). L’edizione di quest’anno avrà luogo il prossimo 29 dicembre a Dubai.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


Pubblicità

Articolo copertina

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza ma anche fiducia”

Pubblicato

il

lotito-lazio

Nella giornata del suo 64esimo compleanno Lotito ha parlato al canale ufficiale biancoceleste.

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza, per quanto successo ieri a Firenze, ma anche fiducia. Visto quanto sta accadendo nel mondo, adesso bisogna programmare la propria vita, anche con una prospettiva diversa. Sono 17 anni che ho preso la Lazio, sembra una vita. Festeggiare un compleanno significa rendersi conto che il tempo passa, ma anche avere fiducia nel futuro. Ciò sia dal punto di vista della salute che dal cominciare a programmare i propri obiettivi personali. Gli obiettivi bisogna centrarli. Personalmente, mi auguro che la salute mi assista e che si possano creare le condizioni per festeggiare insieme i successivi compleanni. Mi auguro infine che mio figlio Enrico continui nel mio cammino nel rappresentare i colori biancocelesti“.

Continua a leggere

Articoli più letti