Seguici sui Social

News

Lazio, definita la location per la cena di Natale

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Nei giorni scorsi è arrivata l’ufficialità circa l’anticipo della cena di Natale, alla luce della Supercoppa Italiana contro la Juventus a Riad in data 22 dicembre. Nella giornata odierna è stata invece definita la location: si tratta di Spazio Novecento, noto locale dell’Eur. I tesserati della Lazio, in compagnia delle loro famiglie, si incontreranno martedì 17 dicembre per scambiarsi gli auguri in vista delle festività. Inoltre nel pomeriggio di martedì 3 dicembre, in via di Propaganda, a due passi da piazza di Spagna, verrà inaugurato lo store ufficiale della Lazio. Alla cerimonia d’apertura presenzieranno, oltre al presidente Claudio Lotito, anche alcuni giocatori biancocelesti.


Pubblicità

News

MOURINHO Di Canio la tocca piano: “E’ il peggio del peggio”

Pubblicato

il

Di Canio

MOURINHO Di Canio la tocca piano. Le dure parole dell’ex attaccante della Lazio in un audio pubblicato sui social.

MOURINHO Di Canio la tocca piano: “La Roma ha preso il peggio del peggio che c’è in questo momento. Capisco che a Roma abbiano bisogno di un nome, ma hanno preso un allenatore finito su tutte le linee. Lui è andato a cercare di prendersi il prima possibile una panchina con soldi, perchè sa di essere al terzo esonero in quattro anni. E’ stato cacciato da tutte le parti per incompatibilità, per carattere, mentre prima era molto bravo sotto questo aspetto. Adesso è stato esonerato dal Tottenham, anche per via dei risultati ottenuti, per non essere stato in grado di portare la squadra a livello in due anni, con tutto quello che hanno speso tra l’altro. Un disastro. Poi a Roma può darsi che si troverà anche bene. Adesso ci si aspetta chissà cosa, ma, ripeto, hanno preso il peggio del peggio, perchè adesso lui fa praticamente l’anti calcio. I giornalisti si divertiranno solo in qualche conferenza stampa, perchè lui fa polemica e casino e tutti gli daranno ragione. Mentre invece quando era all’Inter ci si incazzavano e gli faceva il teatrino. Ma lui è il peggio, soprattutto per ricostruire. E lo dico nonostante lui è sempre stato il mio preferito, anche più di Guardiola“.

Continua a leggere

Articoli più letti