LA NOSTRA STORIA L’ex centrocampista Bruno Pinna

LA NOSTRA STORIA Bruno Pinna nasce a Roma il 10 novembre 1942. Cresce nella Nuova Invicta da dove lo preleva la Lazio nel 1958.

In maglia biancoceleste Pinna vince il Torneo di Grasse nel 1960, nel 1961 e nel 1962. Dopo la trafila nelle giovanili biancocelesti nel 1963/64 è aggregato alla prima squadra. Nel corso della stessa stagione passa in prestito al Del Duca Ascoli. Rientrato dal prestito nel 1964 passa alla Salernitana. Dal 1965 al 1968 gioca con il Pescara. Quindi si trasferisce all’Avellino dove resta fino al 1971 quando passa al Chieti. Nel 1971-1972 milita nell’Aquila Montevarchi. Chiude la carriera nel Campobasso dove gioca dal 1972 al 1977. Smesso di giocare intraprende la carriera di allenatore guidando in sequenza, Termoli, Campobasso, Lanciano e Taranto.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER